Bill Bailey

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bill Bailey in concerto alla Royal Albert Hall nel 2008

Bill Bailey, nato Mark Bailey (Bath, 13 gennaio 1965), è un attore, comico e musicista inglese.

Bill Bailey è noto per la sua partecipazione in Black Books, Quite Interesting, Have I Got News for You e Never Mind the Buzzcocks. Il giornale The Observer lo ha elencato tra i 50 comici inglesi più divertenti nel 2003. Nel 2007 e poi di nuovo nel 2010, è considerato il settimo miglior comico di Channel 4.[1] Ha partecipato al musical del 1981 Cats.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Bill Bailey è nato a Bath e ha passato la maggior parte della sua giovinezza a Keynsham, tra Bath e Bristol. Suo padre era un medico e sua madre infermiera. Bill ha frequentato la King Edward's School, dove vinse vari premi scolastici. All'età di 15 anni si interessò alla recitazione e fece parte di un gruppo scolastico dedicato al teatro. A scuola studiava musica e in questa materia ebbe buoni voti. Faceva parte anche della squadra di cricket. Il suo insegnante di musica lo soprannominò Bill, per il fatto di saper cantare e suonare bene la canzone Won't You Come Home Bill Bailey. Ha frequentato la Westfield College of the University di Londra, ma dopo un anno ha abbandonato gli studi.

Ascoltava i Monty Python e suonava con un gruppo chiamato Famous Five, composto in realtà da quattro persone. Riceve il diploma in musica classica al London College of Music. Bailey nei suoi spettacoli racconta di esser stato non solo comico, ma anche organista, venditore porta a porta e piano bar.

Nel 1998 sposa Kristin, da cui ha un figlio chiamato Dax, chiamato così in onore di un vecchio amico d'infanzia. Vive attualmente ad Hammersmith, quartiere londinese.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ The 100 Greatest Stand-Ups - Announcements - Greatest Stand-Ups of All Time! - Channel 4

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 9528027