Hustle - I signori della truffa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hustle - I signori della truffa
Hustle title card2-640.jpg
Immagine dalla sigla della serie televisiva
Titolo originale Hustle
Paese Regno Unito
Anno 2004-2012
Formato serie TV
Genere azione, commedia, poliziesco
Stagioni 8
Episodi 48
Durata 60 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 16:9
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Ideatore Tony Jordan
Interpreti e personaggi
Produttore Simon Crawford Collins
Prima visione
Prima TV Regno Unito
Dal 24 febbraio 2004
Al 17 febbraio 2012
Rete televisiva BBC One
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal 29 giugno 2004
Al in corso
Rete televisiva LA7
Prima TV in italiano (pay TV)
Dal 29 ottobre 2011
Al in corso
Rete televisiva Fox (st. 1-5)
Joi (st. 6-8)
« The con is on. »
(Tagline della serie televisiva[1][2])

Hustle - I signori della truffa (Hustle) è una serie televisiva britannica prodotta dal 2004 al 2012.

La serie è stata prodotta e trasmessa in prima visione in Gran Bretagna dalla BBC. In Italia è trasmessa in chiaro da LA7 e sul satellite da Fox dalla prima alla quinta stagione, per poi non essere più trasmessa per cinque anni, quando Joi ha iniziato a trasmettere la sesta stagione.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La serie vede protagonisti alcuni abili truffatori londinesi, alle prese con giochi e inganni di ogni tipo. Il classico humour inglese, una certa dose d'ironia, correlata all'azione nello svolgimento, costituiscono gli elementi essenziali dello show.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Il 6 maggio 2011 la BBC ha annunciato che l'ottava stagione di Hustle sarebbe stata l'ultima prodotta.[3]

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 6 2004 2005
Seconda stagione 6 2005 2006
Terza stagione 6 2006 2007
Quarta stagione 6 2007 2008
Quinta stagione 6 2009 2009-2014
Sesta stagione 6 2010 2014
Settima stagione 6 2011 2014
Ottava stagione 6 2012 2014

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

  • Michael "Mickey" Stone (stagioni 1-8), interpretato da Adrian Lester, doppiato da Vittorio Guerrieri.
    Conosciuto anche con lo pseudonimo di Mickey Bricks, è un truffatore professionista. Dopo aver passato tre anni in prigione per aggresione, a scapito dell'amante della moglie, decide di ritornare nel mondo della truffa mettendo in piedi una squadra. Lui è il capo del gruppo, ed è la mente dietro alle operazioni.
  • Danny Blue (stagioni 1-4, guest 8), interpretato da Marc Warren, doppiato da Francesco Pezzulli.
    È il giovane "allievo" che vuole imparare, ben inserito nel gruppo. Un tempo si guadagnava da vivere con delle piccole truffe, ma conoscendo Mickey e il resto del gruppo diventa un truffatore esperto sotto la loro ala. Rispetta molto Mickey, anche se spesso si sente sminuito da lui, ciò lo porta a mettersi sempre a confronto col suo capo.
  • Albert Stroller (stagioni 1-8), interpretato da Robert Vaughn, doppiato da Michele Kalamera.
    Veterano del gruppo, è l'uomo incaricato di agganciare le vittime. Amante del gioco d'azzardo, è stato lui a istruire Mickey facendo di lui un grande truffatore. Ha una figlia di nome Kathleen, dalla quale ha avuto due nipotini.
  • Ash Morgan (stagioni 1-8), interpretato da Robert Glenister, doppiato da Fabrizio Temperini.
    Amante delle truffe alle assicurazioni, è il tecnico specializzato in informatica, inoltre è un ottimo falsario. Gli è stato affibbiato il soprannome di "Tre Calzini".
  • Stacie Monroe (stagioni 1-4, guest 8), interpretata da Jaime Murray, doppiata da Roberta Pellini.
    Unica donna in un gruppo di uomini, abile come gli altri, è l'ammaliatrice fatale.
  • Billy Bond (stagione 4), interpretato da Ashley Walters, doppiato da Andrea Lavagnino.
    Ragazzo di strada proveniente dai quartieri bassi di Londra, si guadgna da vivere con piccoli furti, ma poi decide di diventare un truffatore professionista con l'aiuto di Danny e Albert.
  • Emma Kennedy (stagioni 5-8), interpretata da Kelly Adams, doppiata da Barbara De Bortoli.
    Affascinante truffatrice che opera insieme al fratello minore, è molto talentuosa, ma inesperta, quindi Albert convince Mickey a farla entrare nella squadra (insieme al fratello) per istruirla.
  • Sean Kennedy (stagioni 5-8), interpretato da Matt Di Angelo, doppiato da Andrea Mete.
    È il fratello minore di Emma, anche lui truffatore, lui e la sorella sono orfani, in seguito all'abbandono del padre e alla morte della madre. Dopo essere passati da una casa famiglia all'altra, hanno imparato a contare solo l'uno sull'altra. Ha delle buone potenzialità come truffature, anche se non paragonabili a quelle di Emma.
  • Eddie (stagioni 1-8), interpretato da Rob Jarvis, doppiato da Vladimiro Conti.
    Gestisce un bar, che spesso viene usato come luogo di ritrovo per i truffatori, quali sono i protagonisti.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Hustle cover, movieposterdb.com. URL consultato il 24 novembre 2010.
  2. ^ (EN) Taglines for Hustle, imdb.com. URL consultato il 24 novembre 2010.
  3. ^ (EN) Hustle creator calls time on BBC show in bbc.co.uk, 6 maggio 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione