Banteay Samré

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Sito archeologico}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Recinto interno di Banteay Samré

Banteay Samrè (in lingua khmer:ប្រាសាទបន្ទាយសំរែ) è un tempio di Angkor, in Cambogia, situato subito ad est del Baray orientale. Sebbene non sia stata rinvenuta la stele di fondazione, pare sia stato costruito su iniziativa di un alto funzionario di corte agli inizi del XII secolo, durante il regno di Suryavarman II. È un tempio induista nello stile architettonico di Angkor Wat.

Il suo nome, che significa "cittadella dei Samré", deriva da quello di un antico popolo dell'Indocina. Per il tempio vennero utilizzati gli stessi materiali del Banteay Srei.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Coordinate: 13°26′31.76″N 103°57′32.32″E / 13.442155°N 103.958978°E13.442155; 103.958978