Attica Orientale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Attica Orientale
unità periferica
Περιφερειακή ενότητα Ανατολικής Αττικής
Dati amministrativi
Stato Grecia Grecia
Periferia Attica
Capoluogo Pallene
Territorio
Coordinate
del capoluogo
38°00′N 23°53′E / 38°N 23.883333°E38; 23.883333 (Attica Orientale)Coordinate: 38°00′N 23°53′E / 38°N 23.883333°E38; 23.883333 (Attica Orientale)
Superficie 1 513 km²
Abitanti 403 918 (2001)
Densità 266,96 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+2
ISO 3166-2 GR-A2
Localizzazione

Attica Orientale – Localizzazione

Sito istituzionale

L'unità periferica dell'Attica Orientale (in greco: Περιφερειακή ενότητα Ανατολικής Αττικής) è una delle suddivisioni amministrative di secondo livello della Grecia create in seguito alla riforma amministrativa detta piano Kallikratis[1]. Fa parte della regione amministrativa (in greco: περιφέρειες, perifereies) dell'Attica.

Il suo territorio comprende la parte orientale dell'area urbana di Atene e le aree rurali ad oriente della capitale. Capoluogo dell'unità periferica è la città di Pallene.

Prefettura[modifica | modifica sorgente]

Fino al 2011 Attica Orientale era il nome di una delle prefetture. I precedenti comuni, in seguito alla riforma, sono stati riorganizzati nella maniera sottoesposta.

Nuovo comune Comune precedente Sede
Acharnes Acharnes Acharnes
Thrakomakedones
Dionysos Dionysos Agios Stefanos
Agios Stefanos
Anoixi
Drosia
Kryoneri
Rodopoli
Stamata
Kropia Kropia Koropi
Lavreotiki Lavreotiki Laurium
Agios Konstantinos
Keratea
Maratona Maratona Maratona
Grammatiko
Nea Makri
Varnavas
Markopoulo Mesogaias Markopoulo Mesogaias Markopoulo
Oropos Afidnes Oropos
Avlona
Kalamos
Kapandriti
Malakasa
Markopoulo Oropou
Oropos
Polydendri
Sykamino
Paiania Paiania Paiania
Glyka Nera
Pallene Pallene Gerakas
Anthousa
Gerakas
Rafina-Pikermi Rafina Rafina
Pikermi
Saronikos Anavyssos Kalyvia Thorikou
Kalyvia Thorikou
Kouvaras
Palaia Fokaia
Saronida
Spata-Artemida Artemida Spata
Spata-Loutsa
Vari-Voula-Vouliagmeni Vari Voula
Voula
Vouliagmeni

Suddivisione amministrativa[modifica | modifica sorgente]

Dal 1997, con l'attuazione della riforma Kapodistrias[2], la prefettura dell'Attica Orientale era suddivisa in 20 comuni e 25 comunità.

comune codice YPES capoluogo (se diverso) codice postale prefisso tel.
Acharnes 0309
Agios Stefanos 0302
Artemis 0306
Avlona 0307
Gerakas 0314
Glyka Nera 0315
Kalyvia Thorikou 0321
Keratea 0323
Kropia 0326 Koropi
Lavreotiki 0327 Laurium
Maratona 0329
Markopoulo Mesogaias 0330
Nea Makri 0332
Paiania 0334
Pallene 0336
Rafina 0339
Spata 0343
Vari 0310
Voula 0312
Vouliagmeni 0313
comunità codice YPES capoluogo (se diverso) codice postale prefisso tel.
Agios Konstantinos 0301
Afidnes 0308
Anavyssos 0303
Anoixi 0305
Anthousa 0304
Dionysos 0317
Drosia 0318
Grammatiko 0316
Kalamos 0320
Kapandriti 0322
Kouvaras 0324
Kryoneri 0325
Malakasa 0328
Markopoulo Oropou 0331
Nea Palatia 0333
Oropos 0346
Palaia Fokaia 0335
Pikermi 0337
Polydendri 0338
Rodopoli 0340
Saronida 0341
Skala Oropou 0342
Stamata 0344
Sykamino 0345
Thrakomakedones 0319
Varnava 0311

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ piano Kallikratis. URL consultato il 1 marzo 2011.
  2. ^ riforma Kapodistrias. URL consultato il 19 aprile 2011.
Grecia Portale Grecia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Grecia