Alessandro Jagellone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alessandro Jagellone
Alessandro Jagellone (ritratto di Jan Matejko)
Alessandro Jagellone (ritratto di Jan Matejko)
Re di Polonia
In carica 1501 - 1506
Predecessore Giovanni I Alberto Janellone
Successore Sigismondo I Janellone
Altri titoli Granduca di Lituania
Nascita 5 agosto 1461
Morte 19 ottobre 1506
Padre Casimiro IV Janellone
Madre Elisabetta d'Asburgo
Firma Autograph-AleksanderJagiellonczyk.png

Alessandro Jagellone (5 agosto 146119 ottobre 1506) è stato granduca di Lituania dal 1492 al 1506 e re di Polonia dal 1501 al 1506.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Quarto figlio di Casimiro IV Jagellone e di Elisabetta d'Asburgo. Successe al padre sul granducato di Lituania nel 1492, ed al fratello Giovanni I Alberto Jagellone come re di Polonia (1501).

La scarsa risorsa di fondi monetari, lo rese subordinato al senato polacco e alla nobiltà (szlachta), che tentò di mettere la sua figura in secondo piano.

Sposò Elena figlia dello zar russo Ivan III. Fu parecchie volte in conflitto con l'esercito di suo suocero, che di conseguenza nel 1503 perse alcune città della Lituania passate al principato russo.

Nel 1505, Alessandro Jagellone, garantì l'atto di Nihil novi (nulla di nuovo). Questo proibiva al re di passare una nuova legge senza il consenso dei rappresentanti della nobiltà, assemblati nel Sejm e nel Senato; e con questo, veniva molto rafforzata la posizione politica della nobiltà.

Antenati[modifica | modifica wikitesto]

Alessandro Jagellone Padre:
Casimiro IV di Polonia
Nonno paterno:
Jogaila
Bisnonno paterno:
Algirdas
Trisnonno paterno:
Gediminas
Trisnonna paterna:
Jaunė di Polack
Bisnonna paterna:
Uliana di Tver'
Trisnonno paterno:
Alessandro I di Tver'
Trisnonna paterna:
Anastasia di Galizia
Nonna paterna:
Sofia di Halshany
Bisnonno paterno:
Andrzej Iwanowitsch di Kiev
Trisnonno paterno:
Ivan Olshansky
Trisnonna paterna:
Agrippina (Svyatoslavna) di Smolensk
Bisnonna paterna:
Aleksandra Dimitrijevna Drutskoij
Trisnonno paterno:
Demetrio I Starshy
Trisnonna paterna:
Anna Ivanovna Drucka
Madre:
Elisabetta d'Asburgo
Nonno materno:
Alberto II d'Asburgo
Bisnonno materno:
Alberto IV d'Asburgo
Trisnonno materno:
Alberto III d'Asburgo
Trisnonna materna:
Beatrice di Hohenzollern-Norimberga
Bisnonna materna:
Giovanna Sofia di Baviera
Trisnonno materno:
Alberto I di Baviera
Trisnonna materna:
Margherita di Brieg
Nonna materna:
Elisabetta di Lussemburgo
Bisnonno materno:
Sigismondo di Lussemburgo
Trisnonno materno:
Carlo IV di Lussemburgo
Trisnonna materna:
Elisabetta di Pomerania
Bisnonna materna:
Barbara di Cilli
Trisnonno materno:
Ermanno II di Cilli
Trisnonna materna:
Anna di Schaunberg

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Rosa d'Oro della cristianità - nastrino per uniforme ordinaria Rosa d'Oro della cristianità
— 1505

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]


Predecessore:
Casimiro IV Jagellone
Coat of arms of Lithuania.svg
Granduca di Lituania

1492–1506
Successore:
Siglismondo I Jagellone
Predecessore:
Giovanni I Alberto Jagellone
Herb Polski.svg
Re di Polonia

1501–1506



Controllo di autorità VIAF: 15582889