Adílio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Adílio
Dati biografici
Nome Adílio de Oliveira Gonçalves
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 172 cm
Peso 66 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Ritirato 1996 - giocatore
Carriera
Giovanili
1963-1974 Flamengo Flamengo
Squadre di club1
1975-1987 Flamengo Flamengo 181 (26)
1987 Vasco da Gama Vasco da Gama 0 (0)
1987-1988 Coritiba Coritiba 11 (0)
1989-1990 Barcelona SC Barcelona SC  ? (?)
1991 Itumbiara Itumbiara  ? (0)
1991-1992 Alianza Lima Alianza Lima  ? (?)
1993 Flamengo Flamengo 0 (0)
1993 Santos-ES Santos-ES  ? (0)
1994 America-TR América-TR 3+ (3)[1]
1995 Babacal Babacal  ? (0)
1995 Serrano-BA Serrano-BA  ? (0)
1995-1996 Barreira Barreira 1+ (2)[1]
1996 Friburguense Friburguense  ? (0)
Nazionale
1982 Brasile Brasile 1 (0)[2]
Carriera da allenatore
 ???? Bahain Bahain
 ???? CFZ do Rio CFZ do Rio
2003-2008 Flamengo Flamengo Giovanili
Palmarès
Coppa America calcio.svg  Copa América
Bronzo Copa América 1979
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Calcio a 5 Futsal pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Esterno
Carriera
Nazionale
 ?-? Brasile Brasile  ? (?)
Palmarès
Gnome-emblem-web.svg  Mondiali
Oro Paesi Bassi 1989
 

Adílio de Oliveira Gonçalves, meglio noto come Adílio (Rio de Janeiro, 15 maggio 1956), è un allenatore di calcio, ex calciatore ed ex giocatore di calcio a 5 brasiliano, di ruolo centrocampista.

È il terzo calciatore per numero di presenze nella storia del Flamengo.[3]

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Calcio[modifica | modifica sorgente]

Cresviuto nelle giovanili de Flamengo, Adílio fu promosso in prima squadra nel 1975, dove rimase fino al 1987 formando in quegli anni con Zico e Andrade uno dei migliori centrocampi nella storia della squadra brasiliana.[4] Con i Rubro-Negro vinse praticamente tutte le competizioni che disputò: il Campionato Carioca, il campionato nazionale, la Coppa Libertadores e la Coppa Intercontinentale nel 1981, quando segnò uno dei 3 gol con cui il Flamengo sconfisse il Liverpool.

Adílio in seguito giocò anche nel Coritiba, negli ecuadoriani del Barcelona di Guayaquil, nei peruviani dell'Alianza Lima, e in altre squadre minori brasiliane, chiudendo la carriera nel 1996 alla Friburguense.

Con la Nazionale brasiliana, invece, disputò solo 2 partite amichevoli: una non ufficiale contro la selezione baiana nel 1979 e una ufficiale prima dei Mondiali 1982 contro la Germania Ovest.

Dopo il ritiro allenò il Bahain in Arabia Saudita e in patria il CFZ do Rio, prima di ritoranre al Flamengo nel 2003 come allenatore delle squadre giovanili fino al dicembre 2008.

Calcio a 5[modifica | modifica sorgente]

Utilizzato nel ruolo di esterno, Adílio ha partecipato can la Nazianale brasiliana di calcio a 5 al FIFA Futsal World Championship 1989, nei quali ha disputato 8 partite realizzando 2 reti[5] e diventando campione del mondo con i verdeoro.[4]

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Calcio[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

Flamengo: 1978, 1979, 1980, 1981, 1982, 1984
Flamengo: 1978, 1979, 1979 (extra), 1981, 1986
Flamengo: 1980, 1982, 1983
Flamengo: 1983, 1985, 1986

Competizioni internazionali[modifica | modifica sorgente]

Flamengo: 1981
Flamengo: 1981

Calcio a 5[modifica | modifica sorgente]

1989

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Presenze e reti relative al Campionato Carioca.
  2. ^ 2 (0) se si comprendono anche le amichevoli non ufficiali disputate con la Nazionale maggiore brasiliana.
  3. ^ (PT) Os 10 mais do C.R.Flamengo, flaestatistica.com, 31-12-2008. URL consultato il 03-03-2009.
  4. ^ a b (PT) Marcos Diniz, Perfil: Adílio de Oliveira Gonçalves - Ala, futsal.com.br. URL consultato il 03-03-2009.
  5. ^ (EN) Brazil - Adilio, fifa.com. URL consultato il 03-03-2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]