Survivor Series (2009)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da WWE Survivor Series 2009)
Survivor Series (2009)
Colonna sonora Get Thru This degli Art of Dying
Prodotto da WWE
Brand Raw
SmackDown
ECW
Data 22 novembre 2009
Sede Verizon Center
Città Washington, D.C.
Spettatori 12.500
Cronologia pay-per-view
Bragging Rights (2009) Survivor Series (2009) TLC: Tables, Ladders & Chairs (2009)
Progetto Wrestling

Survivor Series (2009) è stata la ventitreesima edizione dell'omonimo evento in pay-per-view prodotto dalla WWE. L'evento si è svolto il 22 novembre 2009 al Verizon Center in Washington D.C.

Antefatto[modifica | modifica wikitesto]

Nella puntata di Raw del 23 ottobre i guest host della serata, Kyle Busch e Joey Logano, hanno annunciato che John Cena difenderà il WWE Championship contro entrambi i membri della D-Generation X (Triple H e Shawn Michaels) in un Triple Threat match alle Survivor Series.

A Bragging Rights, durante il 14-man tag team match tra il Teaw Raw e il Team SmackDown, lo Unified WWE Tag Team Champion Big Show (appartenente al Team Raw) ha portato alla sconfitta il proprio team aiutando l'altra metà dello Unified Tag Team Championship, Chris Jericho, a vincere la contesa in favore del Team SmackDown. La sera successiva, a Raw, Big Show rivela di aver fatto perdere il Team Raw in quanto egli aveva stretto un patto con il general manager di SmackDown Theodore Long che, in cambio della vittoria del Team SmackDown sul Team Raw, gli avrebbe garantito l'opportunità di sfidare il World Heavyweight Champion The Undertaker alle Survivor Series. Nella puntata di SmackDown del 30 ottobre, sia Jericho che Kane esprimono il loro desiderio di sfidare Undertaker alle Survivor Series. Dunque Long decide di trasformare l'incontro titolato tra The Undertaker e Big Show delle Survivor Series in un Triple Threat match, con la terza persona che sarà determinata dallo scontro tra Jericho e Kane. Jericho batte Kane e viene aggiunto al match delle Series valido per il World Heavyweight Championship.

A Bragging Rights, in seguito al Fatal 4-Way match valido per il World Heavyweight Championship di The Undertaker, Batista e Rey Mysterio hanno avuto un'accesa discussione, che è sfociata in un turn heel di Batista ai danni di Mysterio. Dopo che Mysterio non è riuscito a riconciliarsi con The Animal, è stato annunciato un match tra i due per le Survivor Series.

A Bragging Rights, Kofi Kingston è intervenuto nell'Anything Goes Iron Man match tra il WWE Champion Randy Orton e lo sfidante John Cena, aiutando quest'ultimo a conquistare il WWE Championship ai danni di Orton. Dunque i due decidono di sfidarsi alle Survivor Series in un 5-on-5 Survivor Series Elimination match per cui Orton sceglie di affidarsi ai suoi alleati della Legacy (Cody Rhodes e Ted DiBiase), CM Punk e William Regal; mentre Kingston sceglie l'ECW Champion Christian, Mark Henry, Montel Vontavious Porter e R-Truth come membri del proprio team.

Per le Survivor Series sono stati inoltre annunciati due 5-on-5 Survivor Series Elimination match: nel primo il team dello United States Champion The Miz, composto da Drew Mcintyre, Sheamus, Jack Swagger e Dolph Ziggler, sfiderà quello dell'Intercontinental Champion John Morrison, formato da Shelton Benjamin, Evan Bourne, Finlay e Matt Hardy; mentre nel secondo il team della Women's Champion Michelle McCool (Alicia FoxJillian HallLaylaBeth Phoenix) sfiderà quello di Mickie James (Kelly KellyGail Kim, la Divas Champion Melina e Eve Torres).

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

# Brand Incontri Stipulazioni Durata
Dark Raw Santino Marella ha sconfitto Chavo Guerrero Single match[1] N/A
1 Interbrand Team Miz (The Miz (Raw), Drew McIntyre (SmackDown), Sheamus (ECW), Dolph Ziggler (SmackDown) e Jack Swagger (Raw)) ha sconfitto Team Morrison (John Morrison (SmackDown), Matt Hardy (SmackDown), Evan Bourne (Raw), Shelton Benjamin (ECW) e Finlay (SmackDown)) 5-on-5 Traditional Survivor Series Men's Elimination match[2] 20:52
2 SmackDown Batista ha sconfitto Rey Mysterio per KO Tecnico Single match[3] 06:50
3 Interbrand Team Kingston (Kofi Kingston, Montel Vontavious Porter, Mark Henry (Raw), R-Truth (SmackDown) e Christian (ECW)) ha sconfitto Team Orton (Randy Orton, Cody Rhodes, Ted DiBiase (Raw), CM Punk (SmackDown) e William Regal (ECW)) 5-on-5 Traditional Survivor Series Men's Elimination match[4] 20:47
4 Interbrand The Undertaker (c) (SmackDown) ha sconfitto Chris Jericho (SmackDown) e Big Show (Raw) per sottomissione Triple Threat match per il World Heavyweight Championship[5] 13:37
5 Interbrand Team Mickie (Mickie James (SmackDown), Kelly Kelly (Raw), Melina, Gail Kim e Eve Torres (SmackDown)) ha sconfitto Team Michelle (Michelle McCool (SmackDown), Jillian Hall, Beth Phoenix (Raw), Layla (SmackDown) e Alicia Fox (Raw)) 5-on-5 Traditional Survivor Series Women's Elimination match[6] 10:38
6 Raw John Cena (c) ha sconfitto Shawn Michaels e Triple H Triple Threat match per il WWE Championship[7] 21:19
Survivor Series Elimination Matches
Eliminazione Wrestler Team Eliminato da Mossa Tempo
1 Dolph Ziggler Team Miz Evan Bourne Air Bourne 03:57
2 Evan Bourne Team Morrison Drew McIntyre Future Shock DDT 04:11
3 Finlay Team Morrison Sheamus Bicycle Kick 05:13
4 Jack Swagger Team Miz John Morrison Starship Pain 12:07
5 Shelton Benjamin Team Morrison The Miz Skull Crushing Finale 14:59
6 Matt Hardy Team Morrison Drew McIntyre Future Shock DDT 17:10
7 John Morrison Team Morrison Sheamus Crucifix 20:53
Survivor(s): The Miz, Sheamus, Drew McIntyre (Team Miz)
Eliminazione Wrestler Team Eliminato da Mossa Tempo
1 Mark Henry Team Kingston Randy Orton RKO 00:51
2 R-Truth Team Kingston CM Punk Go to Sleep 03:12
3 Ted Dibiase Team Orton Christian Sunset Flip 05:09
4 William Regal Team Orton MVP Big Boot 06:50
5 MVP Team Kingston Cody Rhodes Cross Rhodes 10:09
6 Cody Rhodes Team Orton Christian Killswitch 11:34
7 Christian Team Kingston Randy Orton RKO 13:25
8 CM Punk Team Orton Kofi Kingston Roll Up 20:40
9 Randy Orton Team Orton Kofi Kingston Trouble in Paradise 20:49
Survivor(s): Kofi Kingston (Team Kingston)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling