Survivor Series (2008)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Survivor Series 2008)
Jump to navigation Jump to search
Survivor Series (2008)
Tagline Spoilin' for a Fight
Colonna sonora Spoilin' for a Fight degli AC/DC
Prodotto da WWE
Brand Raw
SmackDown
ECW
Sponsor WWE SmackDown vs. Raw 2009
Data 23 novembre 2008
Sede TD Banknorth Garden
Città Boston, Massachusetts
Spettatori 12.498
Cronologia pay-per-view
Cyber Sunday (2008) Survivor Series (2008) Armageddon (2008)
Progetto Wrestling

Survivor Series (2008) è stata la ventiduesima edizione dell'omonimo evento in pay-per-view prodotto dalla WWE. L'evento si è svolto il 23 novembre 2008 a Boston, Massachusetts. La theme music dell'evento fu Spoiling for fight degli AC/DC.

A questo show, come tutti i pay-per-view, hanno preso parte tutti e tre i roster della WWE: Raw, SmackDown e ECW.

Antefatto[modifica | modifica wikitesto]

A Cyber Sunday, Batista sconfisse Chris Jericho in un match con Stone Cold Steve Austin come arbitro speciale conquistando il World Heavyweight Championship per la quarta volta. Durante la fine del mese di ottobre, la WWE iniziò a pubblicizzare il ritorno di John Cena (infortunatosi legittimamente al collo nel corso del suo match contro Batista a SummerSlam) per Survivor Series. Nella puntata di Raw del 3 novembre, Shane McMahon annunciò che Cena avrebbe affrontato il vincitore dello Steel Cage match tra il World Heavyweight Champion Batista e Chris Jericho a Survivor Series. La sera stessa, Jericho sconfisse Batista riconquistando il titolo perso la settimana precedente. Venne dunque annunciato che Jericho avrebbe difeso il World Heavyweight Championship contro Cena a Survivor Series.

A No Mercy, Triple H sconfisse Jeff Hardy per mantenere il WWE Championship. A Cyber Sunday, Hardy venne scelto dai fan da casa come sfidante del WWE Champion Triple H, a discapito di Vladimir Kozlov, ma anche questa volta fu sconfitto. Nella successiva puntata di SmackDown, Kozlov pretese un match per il WWE Championship di Triple H e, quindi, la general manager Vickie Guerrero sancì un incontro tra Kozlov e The Undertaker per la settimana successiva, in cui se Kozlov avesse vinto, avrebbe sfidato il WWE Champion Triple H a Survivor Series. Nella puntata di SmackDown del 7 novembre, Kozlov sconfisse The Undertaker per squalifica dopo che Jeff Hardy colpì lo stesso Kozlov con una sedia d'acciaio. Dunque, in seguito alla vittoria contro The Undertaker, venne annunciato che Triple H avrebbe difeso il WWE Championship contro Kozlov a Survivor Series. Tuttavia, nella puntata di SmackDown del 14 novembre, dopo aver visto Hardy sconfiggere The Undertaker in un Extreme Rules match, Vickie sancì un match non titolato tra Hardy e Triple H per la settimana successiva in cui se Hardy avesse vinto, sarebbe stato aggiunto al match tra HHH e Kozlov di Survivor Series. Nella puntata di SmackDown del 21 novembre, Hardy sconfisse Triple H e venne aggiunto a tale match, che diventò un Triple Threat match. Tuttavia, durante il pay-per-view, venne annunciato che Hardy non era in grado di competere, poiché ritrovato privo di sensi sulle scale di un hotel di Boston presso cui alloggiava (kayfabe). Dunque il match per il WWE Championship rimase solamente tra Triple H e Kozlov.

Ad Unforgiven, Big Show effettuò un turn heel attaccando The Undertaker per salvare la general manager di SmackDown Vickie Guerrero. Dato ciò, Big Show e The Undertaker si affrontarono a No Mercy, dove Big Show prevalse sconfiggendo il Deadman per KO tecnico. A Cyber Sunday, The Undertaker sconfisse Big Show in un Last Man Standing match, votato dai fan da casa. Nella puntata di SmackDown del 31 ottobre, The Undertaker sconfisse Chavo Guerrero in un Casket match, nonostante l'interferenza di Big Show. Nella puntata di SmackDown del 7 novembre, Big Show sfidò The Undertaker in un Casket match per Survivor Series.

Nella puntata di Raw del 27 ottobre, John "Bradshaw" Layfield attaccò Shawn Michaels prima dell'inizio di un Tag Team match. Nonostante l'attacco subito, Michaels e il World Heavyweight Champion Batista sconfissero JBL e Chris Jericho. La settimana successiva, a Raw, JBL perse contro The Undertaker per count-out e, al termine del match, Michaels rigettò JBL all'interno del ring permettendo a The Undertaker di colpire JBL con un Tombstone Piledriver. Nella puntata di Raw del 10 novembre, JBL aiutò il World Heavyweight Champion Chris Jericho a sconfiggere Michaels in un Last Man Standing match non titolato. Dato ciò, JBL e Michaels decisero di sfidarsi a Survivor Series in un 5-on-5 Survivor Series match, in cui entrambi sarebbero stati i capitani delle rispettive squadre. Rey Mysterio, The Great Khali e i Cryme Tyme (JTG e Shad Gaspard) entrarono a far parte del Team HBK; mentre Kane, Montel Vontavious Porter, John Morrison e The Miz si schierarono dalla parte del Team JBL.

Nella puntata di Raw del 10 novembre, Batista invocò la sua clausola di rivincita per il World Heavyweight Championship di Chris Jericho, ossia colui contro cui perse il titolo la settimana prima in uno Steel Cage match, ma Stephanie McMahon apparì sul TitanTron dicendo a Batista di non poter esaudire la sua richiesta fino al pay-per-view successivo a Survivor Series, dato che suo fratello Shane aveva nominato il rientrante John Cena come primo sfidante al titolo di Jericho. Dopodiché, Randy Orton (rientrato poche settimane prima in seguito ad un grave infortunio alla clavicola sinistra, capitato a One Night Stand) si presentò sul ring dicendo che ai tempi dell'Evolution lui era migliore di Batista e che, dopo John Cena, toccava a lui essere il primo sfidante per il World Heavyweight Championship. Batista e Orton decisero dunque di sfidarsi a Survivor Series in un 5-on-5 Survivor Series match, in cui entrambi sarebbero stati i capitani delle proprie squadre. Cody Rhodes, Mark Henry, lo United States Champion Shelton Benjamin e l'Intercontinental Champion William Regal entrarono a far parte del Team Orton; mentre i World Tag Team Champions CM Punk e Kofi Kingston (Punk venne privato del World Heavyweight Championship proprio a causa di Orton e Rhodes, che ad Unforgiven lo attaccarono prima della sua difesa titolata), l'ECW Champion Matt Hardy e R-Truth si schierarono dalla parte del Team Batista.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

# Brand Incontri Stipulazioni Durata
Dark SmackDown The Brian Kendrick ha sconfitto Kung Fu Naki Single match
1 Interbrand Team HBK (Shawn Michaels (Raw), Rey Mysterio (Raw), Cryme Tyme (Shad Gaspard e JTG) (Raw) e The Great Khali (SmackDown)) (con Ranjin Singh)) ha sconfitto Team JBL (John "Bradshaw" Layfield (Raw), Kane (Raw), Montel Vontavious Porter (SmackDown), John Morrison e The Miz (ECW)) 5-on-5 Traditional Survivor Series Men's Elimination match 18:13
2 Interbrand Team Raw (Beth Phoenix, Mickie James, Kelly Kelly, Candice Michelle e Jillian Hall) (con Santino Marella) ha sconfitto Team SmackDown (Michelle McCool, Victoria, Maria, Maryse e Natalya) 5-on-5 Traditional Survivor Series Divas Elimination match 09:39
3 SmackDown The Undertaker ha sconfitto Big Show Casket match 12:45
4 Interbrand Team Orton (Randy Orton (Raw), Shelton Benjamin (SmackDown), William Regal (Raw), Cody Rhodes (Raw) e Mark Henry (ECW)) (con Layla, Manu e Tony Atlas) ha sconfitto Team Batista (Batista (Raw), CM Punk (Raw), Kofi Kingston (Raw), Matt Hardy (ECW) e R-Truth (SmackDown)) 5-on-5 Traditional Survivor Series Men's Elimination match 16:13
5 SmackDown Edge ha sconfitto Triple H (c) e Vladimir Kozlov Triple Threat match per il WWE Championship 14:22
6 Raw John Cena ha sconfitto Chris Jericho (c) Single match per il World Heavyweight Championship 21:19

Survivor Series Elimination Match

CM Punk elimina William Regal dopo una GTS

Shelton Benjamin elimina R-truth dopo una Paydirt

Randy Orton elimina Kofi Kingston dopo una Silver Spoon DDT

Cody Rhodes elimina CM Punk dopo una DDT

Mark Henry elimina Matt Hardy dopo una World's Strongest Slam

Batista elimina Mark Henry dopo una Spear

Batista elimina Shelton Benjamin dopo una Batista Bomb

Randy Orton elimina Batista dopo u RKO

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling