Verein für Rasensport Wormatia Worms

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Verein für Rasenspiele Wormatia Worms e.V.
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Rosso
Dati societari
Città Worms
Nazione Germania Germania
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Germany.svg DFB
Campionato Regionalliga Südwest (IV)
Fondazione 1908
Allenatore Germania Steven Jones
Stadio Wormatia-Stadion
(5624 posti)
Sito web www.wormatia.de
Palmarès
Titoli nazionali 4 Bezirksliga Main-Hessen
3 Gauliga Südwest/Mainhessen
1 Oberliga Südwest (III)
2 Amateurliga Südwest (III)
1 Verbandsliga Südwest (V)
Trofei nazionali 5 South West Cup
Si invita a seguire il modello di voce

Il Verein für Rasenspiele Wormatia Worms e.V., comunemente noto come Wormatia Worms, è una società calcistica tedesca con sede a Worms, nella Renania-Palatinato.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La squadra fu fondata il 23 maggio 1908 con il nome di SC Wormatia, prima di essere ribattezzata VfL Wormatia Worms nel 1921, poco prima di fondersi con il VfR Wormatia Worms nel 1922. Il VfR si era formato dalla fusione tra Union 08 e Viktoria 1912 nel 1919. Entrambe le squadre giocarono in Kreisliga Hessen (I).

La nuova squadra partecipò alla Bezirksliga Rheinhessen-Saar fino al 1927 quando si iscrisse alla Bezirksliga Main-Hessen, ottenendo un primo e un secondo posto nel gruppo Hessen. A seguito della riorganizzazione del calcio tedesco sotto il Terzo Reich il Wormatia Worms fu inserito nella Gauliga Südwest, che vinse per tre volte. Nel 1938 il Wormatia Worms fu sciolto all'interno del Reichsbahn TuSV Worms. Nel 1941 la Gauliga Südwest fu divisa in due e il club partecipò alla Gauliga Hessen-Nassau, dove giocò solo per un paio di stagioni, prima che, con la fine della seconda guerra mondiale, il campionato tedesco fu sciolto.

Il club fu rifondato dopo la fine della guerra con il nome di VfR Wormatia Worms, iscrivendosi alla Oberliga Südwest, disputandola per circa un decennio. Alla fine degli anni '60 il Wormatia Worms fu uno dei primi club tedeschi a mettere uno sponsor sulla maglietta. Negli anni '60 e '70 il Wormatia Worms disputò la seconda serie Regionalliga Südwest (dal 1973 Zweite Bundesliga), dove, fatta eccezione per due stagioni negli anni '70, giocò fino al 1981. Le prestazioni migliori ci furono nel 1965, quando conquistò il secondo posto e la promozione in Bundesliga, e nel 1979 quando conquistò il terzo posto.

La stagione 1979 fu drammatica per il Wormatia Worms, al termine del girone d'andata il Wormatia vinse il titolo di campione d'inverno e il titolo fu alla portata per quasi tutto l'anno, ma nelle ultime tre partite della stagione ci fu un momento di crisi e il Wormatia si dovette accontentare del terzo posto. In Coppa di Germania 1979 il Wormatia al secondo turno affrontò l'Hertha BSC Berlin, la partita era sul risultato di 1-1 quando le luci dell'Olympiastadion si spensero e il Wormatia perse poi per 2-0 il match di replay. Tutto questo avvenne in un contesto di crescente difficoltà economica.

Dopo qualche stagione difficile, nel 1982 arrivò la retrocessione in Oberliga Südwest. Nel 1986 il Wormatia Worms vinse la sua divisione e si conquistò la promozione in Zweite Bundesliga, che gli fu però negata a causa dei problemi finanziari. Il Wormatia è rimasto in terza serie fino al 1994, quando, a causa di problemi finanziari, finì in Verbandsliga Südwest (V). Nel 1998 arrivò la promozione in Oberliga Südwest (IV), dove il Wormatia rimase fino al 2008, quando fu qualificato in Regionalliga Ovest. Dopo essere stato retrocesso sul campo il Wormatia fu salvato solo grazie al ritiro del FSV Oggersheim dal campionato.

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Terzo posto: 1978-1979 (girone Sud)
Semifinalista: 1936, 1952-1953

Statistiche e record[modifica | modifica wikitesto]

Partecipazione ai campionati[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1999[modifica | modifica wikitesto]

Anno Divisione Posizione
1999-2000 Oberliga Südwest (IV)
2000-01 Oberliga Südwest 16ª
2001-02 Oberliga Südwest 15ª
2002-03 Oberliga Südwest
2003-04 Oberliga Südwest
2004-05 Oberliga Südwest
2005-06 Oberliga Südwest
2006-07 Oberliga Südwest
2007-08 Oberliga Südwest
2008-09 Regionalliga West (IV) 16ª
2009-10 Regionalliga West 10ª
2010-11 Regionalliga West 12ª
2011-12 Regionalliga West ª

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Germania P Manuel Wolff
2 Rep. del Congo D Jean-Claude Mpassy
3 Germania D Artur Krettek
4 Germania D Matthias Lang
5 Germania D Nils Magin
6 Germania C Frank Schröer
7 Germania C Manuel Helmlinger
8 Bosnia ed Erzegovina C Danijel Gataric
9 Brasile A Alan dos Santos
10 Germania C Marcel Gebhardt
11 Germania A Christian Bolm
12 Turchia C Mahir Sahin
17 Turchia C Ibrahim Aslan
18 Germania D Kevin Detloff
N. Ruolo Giocatore
19 Germania C Sven Bopp
20 Germania P Thorsten Müller
22 Libano C Imad Kassem-Saad
23 Germania D Sandro Rösner
25 Italia A Matteo Monetta
28 Germania A Manuel Rasp
29 Polonia P Jörg Staniczek
31 Germania A Sven Oswald
32 Germania C Marc Heidenmann
33 Germania D Philipp Stiller
34 Francia A Zouhair Bouadoud
35 Serbia C Michael Anicic

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN147482571 · GND (DE3042453-7