Tu la conosci Claudia?

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tu la conosci Claudia?
Tu la conosci Claudia.jpg
Aldo, Giovanni & Giacomo in una scena del film
Titolo originale Tu la conosci Claudia?
Paese di produzione Italia
Anno 2004
Durata 94 min
Genere commedia, sentimentale
Regia Massimo Venier
Soggetto Valerio Bariletti, Walter Fontana e Massimo Venier
Sceneggiatura Aldo, Giovanni & Giacomo, Valerio Bariletti, Walter Fontana e Massimo Venier
Fotografia Marco Pieroni
Montaggio Carlotta Cristiani
Musiche Andrea Guerra
Scenografia Eleonora Ponzoni
Interpreti e personaggi
Premi
2 Nomination ai Golden Graals 2005: miglior regista di commedia (Massimo Venier); miglior attrice di commedia (Paola Cortellesi)

Tu la conosci Claudia? è un film del 2004 diretto da Massimo Venier, con il trio di comici Aldo, Giovanni & Giacomo e Paola Cortellesi.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Claudia è sposata con Giovanni da 7 anni, ma il loro matrimonio sta attraversando una fase di crisi. La donna si convince di poter risolvere il proprio problema aiutando un'altra persona. Nello studio della sua psicanalista, Claudia ruba la cartelletta di un altro paziente e, con uno stratagemma, inizia a frequentare Giacomo. Questi è un uomo di mezz'età che, dopo essersi separato da sua moglie, ha perso fiducia nelle persone e pensa di non aver combinato nulla di buono nella vita ma, innamorandosi di Claudia, pian piano esce dalla depressione. Aldo, un tassista che fa servizio con una vecchia auto, è stato un precedente amante di Claudia, la quale però lo ha lasciato per rimettersi con il marito. Aldo è quindi ossessionato da Giovanni, e gli sembra di riconoscerlo in ogni persona che vede.

Giovanni, notando che la moglie è spesso assente da casa, è convinto che lei lo tradisca e decide di pedinarla. Quando l'uomo trova la moglie in compagnia di Giacomo, decide di inseguire in auto il presunto amante di Claudia. Sulla stessa strada però c'è pure Aldo che, avendo notato la presenza del vero Giovanni (tra l'altro proprio in un momento in cui si sentiva particolarmente tranquillo) ed essendone rimasto terrorizzato, si distrae alla guida e tampona Giacomo, e a sua volta viene tamponato dall'auto di Giovanni (e quando lo vede sviene). Quest'ultimo approfitta della situazione per diventare amico di Giacomo e indagare meglio sulla presunta relazione extraconiugale della moglie. Anche Aldo e Giacomo diventano amici e continuano a frequentarsi dopo l'incidente.

Le continue assenze di Giovanni (che sta frequentando il nuovo amico) fanno credere a Claudia che il marito la stia tradendo, e la donna parte per stare un po' da sola. Claudia lascia inoltre una lettera a Giacomo in cui si scusa per averlo illuso. Giovanni si confida con Aldo e gli rivela che Giacomo è l'amante di Claudia e che probabilmente la donna è fuggita con lui. I due si precipitano dall'amico per avere un chiarimento. Anche Giacomo però è stato lasciato, ed i tre decidono di partire assieme per raggiungere Claudia, che è scappata in Calabria, e chiederle di scegliere chi di loro ama veramente.

Durante il viaggio Aldo, grazie a una foto che gli mostra Giacomo, capisce di essere caduto in un grosso equivoco: la Claudia che cercano gli altri due non è la sua Claudia e, ovviamente, non è sposata con Giovanni. Giacomo, avendo rincontrato la sua ex moglie, capisce che la donna che ama non è Claudia e prova a tornare con la sua ex, ma la cosa finisce subito. Giovanni arriva finalmente dalla sua consorte e i due tornano insieme. Nel frattempo Aldo, dopo aver tagliato i ponti con la sua Claudia, passa un mese di vacanza con Giacomo, di cui è ormai divenuto molto amico, in quella stessa casa al mare dove Giacomo avrebbe voluto passare le vacanze con Claudia.

Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Nel film, Giacomo si dichiara un tifoso milanista, mentre in realtà è interista.
  • La partita trasmessa dalla TV, nel salotto di casa di Giacomo, è Milan-Roma, disputata il 2 maggio 2004.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

La colonna sonora è firmata da Andrea Guerra. Tra i brani presenti tre sono originali, ossia Dr. Sirchioli, scritta e cantata da Giovanni Storti, Second Chance e Ticker-tac Girl.[1]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Incassi[modifica | modifica wikitesto]

Il film, uscito il 15 dicembre 2004, dopo il primo week-end ha incassato € 2.461.000. In totale, dopo circa 5 settimane di proiezioni in tutta Italia, ha ottenuto € 16.875.000. È il 4° maggior incasso italiano della stagione 2004/2005 ed il 67° maggior incasso italiano di sempre.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema