Tim Lobinger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tim Lobinger
TimLobinger.jpg
Nazionalità Germania Germania
Altezza 193 cm
Peso 86 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Salto con l'asta
Record
Asta 6,00 m (1997-1999)
Asta 5,95 m (indoor - 2000)
Palmarès
Mondiali indoor 1 0 1
Europei 0 2 1
Europei indoor 2 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 4 marzo 2011

Tim Lobinger (Rheinbach, 3 settembre 1972) è un ex astista tedesco.

Ha un primato personale di 6,00 m. Dal 1º luglio 2012 è il preparatore atletico del RB Lipsia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nonostante le sue enormi potenzialità (nel 2002, con 5,90 m è stato il capofila delle liste mondiali stagionali), ha sempre fallito l'appuntamento olimpico nonostante 4 partecipazioni da Atlanta 1996. Neanche ai Mondiali ha mai ottenuto risultati di rilievo. Ha, invece, ottenuto buoni risultati alle manifestazioni indoor (sia mondiali che europei) ed ai Campionati europei di atletica leggera.

Il 4 luglio 2009 ai trials tedeschi di Ulm con 5,70 m aveva ottenuto il minimo IAAF per i Campionati del mondo di atletica leggera di Berlino, ma nonostante questo il 4º posto lo ha escluso da terzetto che ha rappresentato la Germania nel salto con l'asta ai mondiali casalinghi, a vantaggio di Alexander Straub, Malte Mohr e Tobias Scherbarth.[1] Nella gara di Ulm aveva precuduto Mohr (solo 10º, ma primatista stagionale tedesco con 5,80 m) ed era giunto a pari misura con altri tre atleti (tra i quali Björn Otto, anch'egli tuttavia escluso dalla squadra per Berlino), solo aveva ottenuto la misura la 3º tentativo.[2]

La stagione 2011 vede il quasi trentanovenne Lobinger ancora in attività, ed ai Campionati europei di atletica leggera indoor 2011, il 4 marzo, si qualifica per la finale saltando la misura di 5,65 m al 1º tentativo[3].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1990 Mondiali juniores Bulgaria Plovdiv Salto con l'asta 20º 4,70 m
1993 Mondiali Germania Stoccarda Salto con l'asta 32º 5,35 m
1994 Europei indoor Francia Parigi Salto con l'asta Qualificazione nm
Europei Finlandia Helsinki Salto con l'asta 21º 5,40 m
1995 Mondiali indoor Spagna Barcellona Salto con l'asta 18º 5,50 m
Mondiali Svezia Göteborg Salto con l'asta 11º 5,40 m
1996 Europei indoor Svezia Stoccolma Salto con l'asta 5,65 m
Giochi olimpici Stati Uniti Atlanta Salto con l'asta 5,80 m
1997 Mondiali indoor Francia Parigi Salto con l'asta 5,75 m
Mondiali Grecia Atene Salto con l'asta 5,80 m
1998 Europei indoor Spagna Valencia Salto con l'asta Oro Oro 5,80 m
Europei Ungheria Budapest Salto con l'asta Argento Argento 5,81 m
1999 Mondiali Spagna Siviglia Salto con l'asta 5,70 m
2000 Europei indoor Belgio Gand Salto con l'asta Finale nm
Giochi olimpici Australia Sydney Salto con l'asta 13º 5,50 m
2002 Europei indoor Austria Vienna Salto con l'asta Oro Oro 5,75 m
Europei Germania Monaco di Baviera Salto con l'asta Bronzo Bronzo 5,80 m
2003 Mondiali indoor Regno Unito Birmingham Salto con l'asta Oro Oro 5,80 m
Mondiali Francia Parigi Salto con l'asta 5,80 m
2004 Mondiali indoor Ungheria Budapest Salto con l'asta 5,70 m
Giochi olimpici Grecia Atene Salto con l'asta 11º 5,55 m
2005 Europei indoor Spagna Madrid Salto con l'asta Bronzo Bronzo 5,80 m
Mondiali Finlandia Helsinki Salto con l'asta 5,50 m
2006 Mondiali indoor Russia Mosca Salto con l'asta Bronzo Bronzo 5,60 m
Europei Svezia Göteborg Salto con l'asta Argento Argento 5,65 m
2007 Europei indoor Regno Unito Birmingham Salto con l'asta 5,51 m
Mondiali Giappone Osaka Salto con l'asta 5,81 m
2008 Mondiali indoor Spagna Valencia Salto con l'asta 5,70 m
Giochi olimpici Cina Pechino Salto con l'asta 16º 5,55 m
2011 Europei indoor Francia Parigi Salto con l'asta 5,41 m

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Matteo Moscati, Campionati Mondiali Atletica Berlino 2009: i convocati della squadra tedesca [collegamento interrotto], su sportlive.it, 28 luglio 2009. URL consultato il 10 ottobre 2010.
  2. ^ (EN) German Champs - Spiegelburg 4.65, 4 guys 5.70, su polevaultpower.com. URL consultato il 10 ottobre 2010.
  3. ^ Pole Vault Men Qualification, su sportresult.com.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN270152381743301950003 · GND (DE1155915771 · WorldCat Identities (ENviaf-270152381743301950003