Tempio di Ops

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 41°53′30.01″N 12°28′53.74″E / 41.891669°N 12.481594°E41.891669; 12.481594 Il Tempio di Ops era un tempio minore sul Campidoglio a Roma.

Si trovava nella parte meridionale dell'Area Capitolina, un po' più a nord del tempio di Fides, nel vasto piazzale davanti al tempio di Giove Capitolino, franato a più riprese. Alcuni hanno riconosciuto come frammenti del tempio di Ops alcuni materiali scoperti nei pressi della chiesa di Sant'Omobono: una parte di podio in opera cementizia, frammenti di colonne e una grande testa marmorea femminile, probabilmente l'acroterio di culto.

È però più probabile che tali materiali fossero del tempio di Fides, per la scoperta anche di iscrizioni bilingui in greco e latino e frammenti di trattati del Senato romano con popolazioni dell'Asia Minore, essendo Fides la dea protettrice dei rapporti diplomatici.

Planimetria del Campidoglio antico

Plan capitole.png


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Filippo Coarelli, Guida archeologica di Roma, Verona, Arnoldo Mondadori Editore, 1984.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]