Porta Triumphalis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il rilievo adrianeo nell'Arco di Costantino che mostra Marco, sulla cui testa vola una Vittoria, tra Marte e la Virtus che lo invitano a entrare nella Porta Triumphalis; sullo sfondo il tempio di Fortuna

La Porta Triumphalis era una delle storiche porte di Roma, situata nel Foro Boario tra i templi della Fortuna e della Mater Matuta, oggi nei resti dell'area archeologica di Sant'Omobono.

Si apriva nel breve tratto di mura compreso tra la Porta Carmentalis e la Porta Flumentana, quindi nella zona tra il Campidoglio ed il Tevere. Le notizie sulla Porta Triumphalis sono scarsissime e si limitano a sole 5 citazioni da parte degli autori classici. Fu aperta in epoca successiva alla costruzione delle mura serviane e veniva presumibilmente utilizzata solo in occasione di cortei trionfali, che partivano da qui, o, come nel caso dei funerali di Augusto, per cerimonie di particolare rilevanza.