Tango & Cash

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tango & Cash
Tango & Cash.jpg
Kurt Russell e Sylvester Stallone in una scena del film
Titolo originaleTango & Cash
Paese di produzioneUSA
Anno1989
Durata104 min
Rapporto2,35 : 1
Genereazione, commedia, poliziesco, thriller
RegiaAndrej Končalovskij, rimpiazzato poi da Albert Magnoli
SoggettoRandy Feldman
ProduttoreJon Peters
FotografiaDonald E. Thorn
MontaggioRobert A. Ferretti
MusicheHarold Faltermeyer
ScenografiaJ. Michael Riva
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Tango & Cash è un film d'azione del 1989 con protagonisti Sylvester Stallone e Kurt Russell.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Ray Tango e Gabe Cash sono i due migliori poliziotti di Los Angeles e, nonostante un modo di fare completamente agli antipodi, riescono a mettere a segno diverse importanti operazioni ciascuno contro la criminalità organizzata della città, dedita soprattutto al traffico di droga. Il potente boss Perret decide quindi di escogitare con i suoi alleati Quan e Lopez un piano per eliminarli dalla circolazione dopo averne infangato il nome per evitare di creare due martiri e scongiurare la reazione della polizia: dopo averli incastrati per l'omicidio di un agente federale sotto copertura grazie ad alcune prove create ad arte e averli fatti condannare a diciotto mesi di prigione, Perret li fa dirottare dal previsto carcere federale di minima sicurezza in un penitenziario di massima sicurezza i cui detenuti sono stati arrestati per la maggior parte proprio dai due.

Grazie all'aiuto del direttore del carcere Matt Sokowski, ex mentore di Cash, i due scampano a morte certa dopo che Perret e il suo tirapiedi Requin organizzano una vera e propria esecuzione ai loro danni assieme agli altri detenuti e ottengono una via di fuga: inizialmente solo Gabe cerca di approfittarne, ma quando questi viene accerchiato dai secondini dopo la morte di Matt, Tango arriva in suo soccorso. Una volta evasi i due vengono coperti dal superiore di Tango e riescono a ottenere da tutti coloro che Perret ha corrotto testimonianze di come il processo ai loro danni fosse stato creato ad hoc; quando però il boss riesce a rapire la sorella di Tango, Katherine, di cui Cash si è invaghito, i due poliziotti, armati di tutto punto grazie ad un amico di Gabe, danno l'assalto finale al quartier generale del boss, riuscendo ad uccidere lui e i suoi sottoposti e a salvare la ragazza.

Tango e Cash vengono quindi reintegrati con tutti gli onori nella polizia mettendo da parte la loro rivalità.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il titolo inizialmente previsto per il film era The Set Up e la prima scelta per il ruolo di Cash fu Patrick Swayze, che però non accettò per recitare in Il duro del Road House.

Il regista Andrej Končalovskij è stato sostituito verso la fine delle riprese da Albert Magnoli: nella sua biografia afferma che è stato licenziato perché voleva dare al film un tono più serio rispetto a ciò che i produttori volevano e quindi il suo rapporto con il produttore Jon Peters era diventato insostenibile. Končalovskij ha invece elogiato Stallone, che afferma essere stato sul set una costante voce della ragione.[1]

Riprese[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese si sono svolte in California, a Los Angeles ed Irwindale; per l'appartamento di Cash fu scelto il 117 N di Toluca St e parte delle riprese vennero realizzate sul tetto dell'edificio The Macarthur a Los Angeles. Una parte delle riprese si è svolta anche a Mansfield, Ohio, mentre per le scene ambientate in prigione venne utilizzato il Mansfield Reformatory.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ cineblog.it, http://www.cineblog.it/post/641940/stasera-in-tv-su-rete-4-tango-cash-con-sylvester-stallone-e-kurt-russell. URL consultato il 20 luglio 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema