Sydney Sweeney

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sydney Sweeney alla première di C'era una volta a... Hollywood nel 2019
Sydney Sweeney signature.svg

Sydney Bernice Sweeney (Spokane, 12 settembre 1997) è un'attrice statunitense.

Si è imposta all'attenzione internazionale per la sua interpretazione di Cassie Howard nella serie televisiva Euphoria; grazie a questo ruolo e a quello di Olivia Mossbacher nella miniserie The White Lotus, ha ricevuto due candidature al Premio Emmy nel 2022 come migliore attrice non protagonista.

In campo cinematografico ha recitato in numerosi film, tra cui The Ward - Il reparto (2010), Under the Silver Lake (2018), C'era una volta a... Hollywood di Quentin Tarantino (2019), Nocturne (2020) e The Voyeurs (2021).

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha avuto un piccolo ruolo nel 2010 recitando nel film The Ward - Il reparto, mentre nel 2018 è stata protagonista della pellicola Non è mia figlia e, sempre nello stesso anno, ha avuto dei ruoli in varie serie televisive, ad esempio recitando la parte di Emaline in Everything Sucks! o interpretando Eden Spencer in The Handmaid's Tale.

Nel 2019 ha recitato in C'era una volta a... Hollywood un film di Quentin Tarantino oltre a interpretare la parte di Cassie Howard in Euphoria. Nel 2021 è la protagonista del film The Voyeurs.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Takeo, regia di Omar Samad (2010)
  • Night Blind, regia di Robert Parks (2010)
  • Love Made Visible, regia di Liang Zhao (2010)
  • The Unborn, regia di Samuel N. Benavides (2015)
  • Held, regia di Amanda Weier (2015)
  • Manic, regia di Kate Marks (2017)
  • It Happened Again Last Night, regia di Roze e Gabrielle Stone (2017)
  • Halsey: Graveyard, regia di Anton Tammi (2019)
  • Downfalls High, regia Machine Gun Kelly e Mod Sun (2021)

Videoclip musicali[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano delle opere in cui ha recitato, Sydney Sweeney è stata doppiata da:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN1384154741632353110004 · LCCN (ENno2019003369 · J9U (ENHE987009445033405171 · WorldCat Identities (ENlccn-no2019003369