The White Lotus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The White Lotus
The White Lotus logo.webp
Logo della serie
PaeseStati Uniti d'America
Anno2021 – in produzione
Formatoserie TV
Generecommedia drammatica, satira, antologico
Stagioni2
Episodi13
(all'11 dicembre 2022)
Durata54-77 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9
Crediti
IdeatoreMike White
RegiaMike White
SceneggiaturaMike White
Interpreti e personaggi
vedi Personaggi e interpreti per la lista completa
FotografiaBen Kutchins
MontaggioHeather Persons, John M. Valerio
MusicheCristobal Tapia de Veer
CostumiAlex Bovaird
ProduttoreLisa Chatfield, Luke Robinson, Judith Tyre
Produttore esecutivoNick Hall, David Bernad, Mike White
Casa di produzionePallogram, The District, Rip Cord Productions
Prima visione
Prima TV originale
Dall'11 luglio 2021
Alin corso
Rete televisivaHBO
Prima TV in italiano
Dal30 agosto 2021
Alin corso
Rete televisivaSky Atlantic

The White Lotus è una serie televisiva statunitense creata, sceneggiata e diretta da Mike White.[1][2]

Originariamente pensata come una miniserie in sei parti, The White Lotus ha debuttato l'11 luglio 2021, ottenendo il plauso della critica e un indice di ascolti positivo. Il successo della serie ha portato l'emittente HBO a rinnovare la serie per una seconda stagione, trasformandola in una serie antologica.[3] Nel novembre 2022, durante la messa in onda della seconda stagione, HBO ha rinnovato la serie per una terza stagione.[4]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

The White Lotus si incentra sulle vicissitudini personali e professionali dello staff e degli ospiti di un resort durante il corso di una settimana.[5] La prima stagione è ambientata alle Hawaii, mentre la seconda in Sicilia.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 6 2021 2021
Seconda stagione 7 2022 2022

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Stagione 1[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

  • Dillon, interpretato da Lukas Gage.
    Membro dello staff del White Lotus.
  • Hutch, interpretato da Alec Merlino.
    Cameriere al White Lotus.
  • Kai, interpretato da Kekoa Scott Kekumano.
    Membro dello staff del resort che inizia una relazione con Paula.
  • Christie, interpretata da Christie Volkmer.
    Portiere del White Lotus.
  • Greg, interpretato da Jon Gries, doppiato da Sandro Acerbo.
    Ospite del White Lotus che instaura un legame con Tanya.

Stagione 2[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Bert Di Grasso, interpretato da F. Murray Abraham, doppiato da Michele Gammino.
    Anziano padre donnaiolo di Dominic.
  • Tanya McQuoid-Hunt, interpretata da Jennifer Coolidge, doppiata da Anna Rita Pasanisi.
    Donna fragile in vacanza con suo marito Greg.
  • Albie Di Grasso, interpretato da Adam DiMarco, doppiato da Andrea Di Maggio.
    Figlio di Dominic, appena laureato a Stanford.
  • Daphne Sullivan, interpretata da Meghann Fahy, doppiata da Veronica Puccio.
    Giovane madre in vacanza con suo marito Cameron.
  • Mia, interpretata e doppiata da Beatrice Grannò.
    Ragazza siciliana e musicista in cerca della sua svolta.
  • Greg Hunt, interpretato da Jon Gries, doppiato da Sandro Acerbo.
    Neo marito di Tanya.
  • Quentin, interpretato da Tom Hollander, doppiato da Francesco Bulckaen.
    Benestante emigrato britannico omosessuale in viaggio con i suoi amici e suo nipote Jack.
  • Valentina, interpretata e doppiata da Sabrina Impacciatore.
    Distaccata direttrice del resort White Lotus in Sicilia.
  • Dominic Di Grasso, interpretato da Michael Imperioli, doppiato da Alessio Cigliano.
    Produttore di Hollywood dipendente dal sesso, in vacanza con suo padre Bert e suo figlio Albie.
  • Cameron Sullivan, interpretato da Theo James, doppiato da Marco Vivio.
    Finanziere impudente e intrigante proveniente da una famiglia benestante, marito di Daphne e amico di college di Ethan.
  • Harper Spiller, interpretata da Aubrey Plaza, doppiata da Eleonora Reti.
    Giovane e rigida avvocatessa in vacanza con suo marito Ethan e gli amici Cameron e Daphne.
  • Portia, interpretata da Haley Lu Richardson, doppiata da Margherita De Risi.
    Giovane assistente di Tanya che ha portato con sé in vacanza.
  • Ethan Spiller, interpretato da Will Sharpe, doppiato da Lorenzo De Angelis.
    Marito di Harper che ha venduto la sua società di tecnologia.
  • Lucia Greco, interpretata da Simona Tabasco, doppiata da Ughetta D'Onorascenzo.
    Ragazza siciliana che frequenta il White Lotus in cerca di lavoro e amica di Mia.
  • Jack, interpretato da Leo Woodall, doppiato da Mirko Cannella.
    Sfacciato e carismatico giovane dell'Essex in viaggio con suo zio Quentin.

Personaggi ricorrenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Rocco, interpretato e doppiato da Federico Ferrante.
    Receptionist del White Lotus che Valentina ha preso in eccessiva antipatia.
  • Isabella, interpretata e doppiata da Eleonora Romandini.
    Receptionist milanese del White Lotus.
  • Giuseppe, interpretato e doppiato da Federico Scribani.
    Cantante e pianista al lounge bar del White Lotus.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il 19 ottobre 2020 HBO ha ordinato The White Lotus, una miniserie consistente in sei puntate.[1] La produzione è stata creata, sceneggiata e diretta da Mike White. White figura anche come produttore esecutivo insieme a David Bernad e Nick Hall.[5] Cristobal Tapia de Veer è il compositore e Ben Kutchins il direttore della fotografia. Il 10 agosto 2021 HBO ha rinnovato la serie per una seconda stagione.[6] Il 18 novembre 2022 la serie è stata rinnovata per una terza stagione.[4]

In seguito al finale della seconda stagione, il creatore Mike White ha accennato al fatto che la terza stagione sarà ambientata in Asia e ruoterà intorno alla morte e alla spiritualità, in modo simile alla prima stagione incentrata sulla disuguaglianza di classe e alla seconda basata sul sesso e l'infedeltà.[7]

Casting[modifica | modifica wikitesto]

Prima dell’annuncio del rinnovo della seconda stagione, è stato riportato che si sarebbe focalizzata in un’altra struttura del White Lotus con nuovo cast di personaggi, sebbene Mike White avesse dichiarato che c’era una possibilità per alcuni attori di ritornare dalla prima stagione ad interpretare i loro personaggi.[8] Il 15 ottobre 2021 Coolidge è annunciata come guest star per la seconda stagione.[9] Nel gennaio 2022 Michael Imperioli, Aubrey Plaza, F. Murray Abraham, Adam DiMarco, Tom Hollander e Haley Lu Richardson sono entrati nel cast della seconda stagione.[10][11][12] Nel febbraio 2022 Theo James, Meghann Fahy e Will Sharpe si sono uniti al cast principale mentre Leo Woodall in un ruolo ricorrente.[13] Nel marzo 2022 Sabrina Impacciatore, Beatrice Grannò e Simona Tabasco sono state scritturate per la seconda stagione.[14]

Riprese[modifica | modifica wikitesto]

La lavorazione della prima stagione è iniziata nell'ottobre 2020 alle Hawaii in accordo con il protocollo di contenimento della pandemia di COVID-19.[15] Il 21 novembre 2020 la serie aveva già realizzato metà delle riprese presso il Four Seasons Resort Maui a Wailea, pianificando di realizzarne ulteriori nel dicembre seguente nell'isola di Maui.[16]

Il 28 febbraio seguente HBO ha confermato l'avvio della produzione a Taormina, in Sicilia.[17] Il mese precedente, era stato confermato che il Four Seasons San Domenico Palace di Taormina[18] sarebbe stato utilizzato come location principale della stagione. Oltre all'intera città di Taormina e il suo teatro antico, le riprese si sono svolte in varie località della Sicilia: la serie è stata filmata anche a Cefalù (la spiaggia e la vista del duomo); a Fiumefreddo di Sicilia (il Castello degli Schiavi) e a Palermo (il Teatro Massimo Vittorio Emanuele e la Villa Tasca, i cui affreschi sono stati utilizzati per la sigla iniziale). Le scene degli interni del Teatro dell'Opera sono state filmate a Catania presso il Teatro Massimo Vincenzo Bellini. Altri luoghi delle riprese comprendono la città di Noto, Testa Dell'Acqua e in particolare Villa Elena e Giardini Naxos, e diversi scorci del lungomare siciliano e del Monte Etna.[19][20][21]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie ha debuttato l'11 luglio 2021 su HBO.[2] Nel Regno Unito e in Irlanda va in onda su Sky Atlantic dal 16 agosto 2021.[22] In Italia è trasmessa su Sky Atlantic dal 30 agosto 2021.[23]

La seconda stagione ha esordito negli Stati Uniti il 30 ottobre 2022,[3] mentre in Italia il 7 novembre seguente.[24]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

La serie è stata lodata dalla critica specializzata. Su Rotten Tomatoes ha registrato un indice di gradimento dell'89%, con un commento che recita: «panorami meravigliosi, drammi contorti e un cast perfetto rendono The White Lotus una destinazione avvincente».[25] Su Metacritic ha fornito una valutazione di 82 su 100, punteggio che indica l'acclamazione universale. Matthew Jacobs di TV Guide ha conferito un punteggio pari a 4.5 su 5, scrivendo che The White Lotus è «una delle migliori serie dell'anno».[26]

In particolare sono state elogiate le interpretazioni di Murray Bartlett e Jennifer Coolidge, entrambi vincitori del Premio Emmy e del Critics' Choice Television Award e candidati agli Screen Actors Guild Awards. Bartlett ha ricevuto una candidatura anche agli Independent Spirit Awards,[27][28] mentre Coolidge è stata nominata ai Golden Globe come miglior attrice non protagonista.[29]

Per la seconda stagione, Rotten Tomatoes riporta il 93% delle recensioni professionali positive, con un voto medio di 8,10 su 10 basato su 94 critiche. Il consenso critico del sito web indica: «scambiando i suoi ornamenti tropicali con l'eleganza europea mentre si concentra principalmente sull'influenza corrosiva del desiderio carnale, The White Lotus rimane un dolcetto pieno di arsenico che va giù agevolmente».[30] Metacritic, invece, ha assegnato un punteggio di 81 su 100 basato su 40 recensioni, che indicano nuovamente il «plauso universale».[31]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Stagione 1
  • 2022Golden Globe[32]
  • 2022Critics' Choice Awards[33]
    • Miglior attore non protagonista in una miniserie o film per la televisione a Murray Bartlett
    • Miglior attrice non protagonista in una miniserie o film per la televisione a Jennifer Coolidge
  • 2022 – Independent Spirit Awards
    • Candidatura per la miglior interpretazione maschile in una nuova serie sceneggiata a Murray Bartlett
  • 2022Premio Emmy[34]
    • Miglior miniserie
    • Miglior attore non protagonista in una miniserie, serie antologica o film TV a Murray Bartlett
    • Miglior attrice non protagonista in una miniserie, serie antologica o film TV a Jennifer Coolidge
    • Miglior regia per una miniserie, serie antologica o film TV a Mike White
    • Miglior sceneggiatura per una miniserie, serie antologica o film TV a Mike White
    • Miglior casting per una miniserie, serie antologica o film TV a Meredith Tucker e Katie Doyle
    • Miglior componimento musicale per una miniserie, serie antologica o film TV a Cristobal Tapia de Veer per l’episodio Come scimmie
    • Miglior componimento musicale per una sigla a Cristobal Tapia de Veer
    • Miglior montaggio con telecamera singola per una miniserie, serie antologica o film TV a John M. Valerio per l’episodio La partenza e a Heather Persons per l’episodio Come scimmie
    • Miglior missaggio sonoro per una miniserie, serie antologica o film TV a Christian Minkler, Ryan Collins, Walter Anderson e Jeffrey Roy per l’episodio La partenza
    • Candidatura per il miglior attore non protagonista in una miniserie, serie antologica o film TV a Jake Lacy
    • Candidatura per il miglior attore non protagonista in una miniserie, serie antologica o film TV a Steve Zahn
    • Candidatura per la miglior attrice non protagonista in una miniserie, serie antologica o film TV a Connie Britton
    • Candidatura per la miglior attrice non protagonista in una miniserie, serie antologica o film TV a Alexandra Daddario
    • Candidatura per la miglior attrice non protagonista in una miniserie, serie antologica o film TV a Natasha Rothwell
    • Candidatura per la miglior attrice non protagonista in una miniserie, serie antologica o film TV a Sydney Sweeney
    • Candidatura per i migliori costumi a Alex Bovaird, Brian Sprouse e Eileen Stroup per l’episodio L’arrivo
    • Candidatura per la miglior supervisione musicale a Janet Lopez per l’episodio La partenza
    • Candidatura per la miglior scenografia per un programma di narrativa contemporanea (un’ora o più) a musicale a Laura Fox, Charles Varga e Jennifer Lukehar
  • 2022Screen Actors Guild Awards
Stagione 2

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Peter White, 'Enlightened's Mike White Sets Limited Social Satire 'The White Lotus' At HBO With Connie Britton, Natasha Rothwell & Sydney Sweeney Among Cast, su deadline.com, Deadline Hollywood, 19 ottobre 2020. URL consultato il 13 luglio 2021.
  2. ^ a b Vlada Gelman, TVLine Items: Netflix's Sex/Life First Look, CW Tweaks Schedule and More, su tvline.com, TVLine, 10 maggio 2021. URL consultato il 13 luglio 2021.
  3. ^ a b (EN) Michael Ausiello, The White Lotus Season 2 Gets HBO Premiere Date, su tvline.com, TVLine, 23 settembre 2022. URL consultato il 23 settembre 2022.
  4. ^ a b (EN) Joe Otterson, ‘White Lotus’ Renewed for Season 3 at HBO, in Variety, 18 novembre 2022. URL consultato il 20 novembre 2022.
  5. ^ a b Rick Porter, HBO Snags Limited Series From 'Enlightened' Creator Mike White, su hollywoodreporter.com, The Hollywood Reporter, 19 ottobre 2020. URL consultato il 13 luglio 2021.
  6. ^ (EN) Alexandra Del Rosario, 'The White Lotus' Renewed For Season 2 At HBO, su deadline.com, Deadline Hollywood, 10 agosto 2021. URL consultato il 10 agosto 2021.
  7. ^ Ethan Shanfeld, 'The White Lotus': Mike White Hints at Asia-Set Season 3 Focused on 'Death and Eastern Religion', in Variety, 11 dicembre 2022. URL consultato il 12 gennaio 2023.
  8. ^ Kate Arthur, 'The White Lotus' Renewed by HBO for Second Season With New Cast of Characters, su variety.com, Variety, 10 agosto 2021. URL consultato il 22 luglio 2022.
  9. ^ Michael Ausiello, The White Lotus: Jennifer Coolidge Set to Return for Season 2 of HBO Satire, su tvline.com, TVLine, 15 ottobre 2021. URL consultato il 22 luglio 2021.
  10. ^ (EN) Nellie Andreeva, 'The White Lotus': Michael Imperioli To Star In Second Installment Of HBO Series, su deadline.com, Deadline Hollywood, 5 gennaio 2022. URL consultato il 22 luglio 2022.
  11. ^ (EN) Michael Ausiello, The White Lotus: Aubrey Plaza to Star in Season 2 — Find Out Who She's Playing, su tvline.com, TVLine, 10 gennaio 2022. URL consultato il 22 luglio 2022.
  12. ^ Nellie Andreeva, 'The White Lotus': F. Murray Abraham, Adam DiMarco, Tom Hollander & Haley Lu Richardson To Star In Second Installment Of HBO Series, su deadline.com, Deadline Hollywood, 18 gennaio 2022. URL consultato il 22 luglio 2022.
  13. ^ Nellie Andreeva, 'The White Lotus': Theo James, Meghann Fahy & Will Sharpe Join Sicily-Set Second Installment, su deadline.com, Deadline Hollywood, 10 febbraio 2022. URL consultato il 22 luglio 2022.
  14. ^ (EN) Lynette Rice, 'The White Lotus' Adds Italian Actors Beatrice Grannó, Sabrina Impacciatore, Simona Tabasco To Season 2 Cast, su deadline.com, Deadline Hollywood, 18 marzo 2022. URL consultato il 22 luglio 2022.
  15. ^ (EN) Joe Otterson, HBO Sets Tropical Resort Limited Series 'White Lotus,' Production to Begin This Month, su variety.com, Variety, 19 ottobre 2020. URL consultato il 13 luglio 2021.
  16. ^ Kehaulani Cerizo, HBO miniseries filming in Wailea, su The Maui News, 21 novembre 2020. URL consultato il 13 luglio 2021.
  17. ^ (EN) Nellie Andreeva, 'The White Lotus' 2: Episode Count Revealed As Filming Starts In Sicily & Jennifer Coolidge's Return Is Confirmed – Photo, su deadline.com, Deadline Hollywood, 28 febbraio 2022. URL consultato il 22 luglio 2022.
  18. ^ (EN) Kate Aurthur e Ethan Shanfeld, 'The White Lotus' Season 2 Will Be Set in Sicily (EXCLUSIVE), su Variety, 20 gennaio 2022. URL consultato il 20 gennaio 2022.
  19. ^ Eakin Marah, How “The White Lotus” Found Frisky Inspiration in a Real-Life Sicilian Villa, su Dwell, 14 novembre 2022. URL consultato l'11 dicembre 2022.
  20. ^ Rachel Wallace, The White Lotus: Inside the Opulent Sicilian Villa From Episode 5, su Architectural Digest, 29 novembre 2022. URL consultato l'11 dicembre 2022.
  21. ^ Ville e città da sogno, hotel di lusso: i (magnifici) set in Sicilia di "The White Lotus", su Balarm, 1º dicembre 2022. URL consultato l'11 dicembre 2022.
  22. ^ Paul Moore, Sky will show The White Lotus in August, the murder mystery with great reviews, su irishmirror.ie, Irish Mirror, 30 luglio 2021. URL consultato l'8 agosto 2021.
  23. ^ Luca Spina, Sky: le serie TV e le prime visioni di agosto 2021, su PressView, 23 luglio 2021. URL consultato il 26 luglio 2021.
  24. ^ The White Lotus 2, dal 7 novembre su Sky. Il trailer, su tg24.sky.it, Sky TG24, 6 ottobre 2022. URL consultato il 6 ottobre 2022.
  25. ^ (EN) The White Lotus, su rottentomatoes.com. URL consultato il 9 novembre 2022.
  26. ^ (EN) The White Lotus Review: Our Summer TV Addiction Has Arrived, su TVGuide.com. URL consultato il 21 dicembre 2021.
  27. ^ (EN) Erik Pedersen, Erik Pedersen, Critics Choice TV Nominations: ‘Succession’ Leads Field As HBO Edges Netflix, su Deadline, 6 dicembre 2021. URL consultato il 21 dicembre 2021.
  28. ^ (EN) Brent Lang,Jazz Tangcay, Brent Lang, Jazz Tangcay, Indie Spirit Awards 2022: Full List of Nominations, su Variety, 14 dicembre 2021. URL consultato il 21 dicembre 2021.
  29. ^ (EN) Matt Webb Mitovich, Matt Webb Mitovich, Golden Globe Nominations: Succession, Morning Show, Ted Lasso Lead TV Pack, su TVLine, 13 dicembre 2021. URL consultato il 21 dicembre 2021.
  30. ^ (EN) The White Lotus (2022), su Rotten Tomatoes. URL consultato il 20 novembre 2022.
  31. ^ (EN) The White Lotus: Season 2, su Metacritic. URL consultato il 20 novembre 2022.
  32. ^ goldenglobes.com, https://www.goldenglobes.com/winners-nominees.
  33. ^ criticschoice.com, http://criticschoice.com/2021/12/film-nominations-announced-for-the-27th-annual-critics-choice-awards/.
  34. ^ (EN) Nominees / Winners Emmy Award, su emmys.com.
  35. ^ Kirsten Chuba e Hilary Lewis, Golden Globes: List of Nominees, in The Hollywood Reporter, 12 dicembre 2022. URL consultato il 12 dicembre 2022.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione