Sultanato di Banten

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sultanato di Banten
Sultanato di Banten – BandieraSultanato di Banten - Stemma
Dati amministrativi
Nome ufficialeKasultanan Banten
Lingue ufficialilingua sundanese
lingua bantenese
lingua giavanese
lingua lampung
CapitaleVecchia Banten
Altre capitaliSerang
Politica
Forma di Statosultanato
Nascita1527 con Maulana Hasanuddin di Banten
Causainvasione del regno di Sunda
Fine1813
Causaannessione alle Indie orientali olandesi
Territorio e popolazione
Religione e società
Religioni preminentiislamismo
Banten Sultanate en.svg
Estensione approssimata Banten alla morte di Hasanudin, che controllava entrambi i lati dello stretto di Sunda
Evoluzione storica
Preceduto daFlag of Cirebon Sultanate.jpg Sultanato di Cirebon
Regno di Sunda
Succeduto daFlag of the Netherlands.svg Indie orientali olandesi
British East India Company flag.svg Presidenza di Bantam
Ora parte diIndonesia Indonesia

Il Sultanato di Banten è stato un sultanato fondato nel XVI secolo. Si dice sia stato fondato da Sunan Gunungjati che più tardi fondò Cirebon. Un tempo grande centro commerciale di tutto il sud est asiatico, soprattutto per il commercio del pepe, la sua importanza fu oscurata da Batavia, ed alla fine venne annessa nel 1813 dalle Indie Orientali Olandesi.

Sultani[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]