Regno di Baguirmi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cavaliere Baguirmi di Dixon Denham, 1823

Il regno di Baguirmi, anche conosciuto come sultanato di Baguirmi, fu un regno islamico o sultanato che esistette come stato indipendente fra il 1522 e il 1897 a sud-est del lago Ciad, nell'Africa centrale.

Nacque a sudest dell'Impero Kanem Bornu. Il primo regnante fu lo Mbang ("re") Birni Besse. Più tardi il suo regno conquistò l'impero Bornu. Sotto il regno di Abdullah IV (1568-1608) venne adottata la religione islamica e lo stato divenne un sultanato, adottandone procedure giuridiche e amministrative.

Il titolo di Mbang fu usato a lungo con quello di Sultano.

Furono costruite una corte e un palazzo a Massénya, la capitale.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]