Stephen McManus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

«Essere il capitano del Celtic è un incredibile onore. È indubbiamente uno dei punti più alti della mia carriera.»

Stephen McManus
Stephen McManus.jpg
Nazionalità Scozia Scozia
Altezza 188 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Ritirato 2017 - giocatore
Carriera
Giovanili
1997-2003 Celtic
Squadre di club1
2003-2010 Celtic 150 (17)
2010 Middlesbrough 16 (1)
2010-2012 Middlesbrough 54 (1)
2012 Bristol City 6 (0)
2012-2013 Middlesbrough 7 (0)
2012-2013 Bristol City 11 (1)
2013-2017Motherwell135 (6)
Nazionale
2006-2010 Scozia Scozia 26 (2)
Carriera da allenatore
2017-MotherwellUnder-18
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Stephen McManus (Lanark, 10 settembre 1982) è un allenatore di calcio e calciatore scozzese, difensore centrale del Motherwell.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ha esordito in prima squadra nel corso della stagione 2003-2004, sotto la guida del tecnico Martin O'Neill, ma è diventato titolare inamovibile soltanto sotto la gestione di Gordon Strachan.

Nella stagione 2005-2006, ha messo a segno ben 8 reti, di cui 7 nella Scottish Premier League.

Indossò per la prima volta la fascia di capitano del Celtic nella stagione 2006-2007 per l'assenza di Neil Lennon ed il 31 luglio 2007 divenne ufficialmente il capitano.[1]

Al termine della stagione 2008-2009 l'allenatore Gordon Strachan lascia la panchina del Celtic per quella del Middlesbrough; i dirigenti del club di Glasgow chiamano così alla guida della squadra l'inglese Tony Mowbray. Non essendo mai entrato nelle grazie del nuovo manager, agli inizi del 2010 McManus viene ceduto per 1,5 milioni di sterline al Middlesbrough, voluto dallo stesso Gordon Strachan.[senza fonte]

Nel febbraio del 2012 il Middlesbrough cede McManus in prestito al Bristol City sino al termine della stagione.

Rientrato nel proprio club di appartenenza, nell'estate del 2012 McManus ritrova Tony Mowbray come nuovo manager del Middlesbrough; rispetto ai tempi del Celtic il rapporto tra l'allenatore inglese e il difensore della nazionale scozzese non è per nulla mutato e di conseguenza Stephen si trova costretto a trascorrere anche la stagione 2012-2013 in prestito al Bristol City.

Nell'estate del 2013 McManus viene ingaggiato dal Motherwell.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha esordito con la Scozia l'11 ottobre 2006 contro l'Ucraina, nella partita persa 2 a 0 a Kiev.

Dopo l'esclusione di Barry Ferguson dalla Nazionale (aprile 2009), McManus è diventato il nuovo capitano.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Celtic: 2003-2004, 2005-2006, 2006-2007, 2007-2008
Celtic: 2004, 2005, 2007
Celtic: 2006, 2009

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]