Stazione di Gioia del Colle

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gioia del Colle
stazione ferroviaria
Stazione FFSS Gioia del Colle.jpg
La facciata della stazione ferroviaria in piazza Kennedy.
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàGioia del Colle
Coordinate40°47′48.84″N 16°55′01.2″E / 40.7969°N 16.917°E40.7969; 16.917Coordinate: 40°47′48.84″N 16°55′01.2″E / 40.7969°N 16.917°E40.7969; 16.917
LineeBari-Taranto
Rocchetta Sant'Antonio-Gioia del Colle (linea sospesa senza traffico)
Caratteristiche
Tipostazione in superficie, passante, di diramazione
Stato attualein uso
Attivazione1865
Binari4
Interscambiautobus urbani ed extraurbani

La stazione di Gioia del Colle è una stazione ferroviaria lungo la ferrovia Bari-Taranto e capolinea della linea per Rocchetta Sant'Antonio.

Struttura ed impianti[modifica | modifica wikitesto]

La gestione è affidata a Rete Ferroviaria Italiana.

Il piazzale si compone di quattro binari dedicati al trasporto passeggeri più un altro fascio che era dedicato al servizio merci. Alcuni binari sono serviti da banchina, protetti da una pensilina in cemento e collegati fra loro da un sottopassaggio.

È presente uno scalo merci che tuttavia non è funzionante. L'area dello scalo viene usata per il ricovero dei mezzi addetti alla manutenzione della linea, mentre il magazzino ha la funzione di deposito.

Movimento[modifica | modifica wikitesto]

Il servizio passeggeri è svolto da Trenitalia per conto della Regione Puglia.

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

  • Biglietteria Biglietteria self-service
  • Bar Bar
  • Sala di Attesa Sala di attesa.

Interscambi[modifica | modifica wikitesto]

A circa 200 metri[1] dalla stazione, in Piazza Plebiscito, è presente un'autostazione.

Note[modifica | modifica wikitesto]