Stazione di Genova Voltri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Genova Voltri
stazione ferroviaria
VoltriStazioneMonte.JPG
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàGenova
Coordinate44°25′42.24″N 8°45′29.88″E / 44.4284°N 8.7583°E44.4284; 8.7583
Lineeferrovia Genova-Ventimiglia
Caratteristiche
TipoStazione in superficie
Stato attualein uso
GestoreRete Ferroviaria Italiana
Attivazione1868
Binari2+2 tronchi
InterscambiAutolinee AMT
 

La stazione di Genova Voltri è una stazione ferroviaria di Genova, posta sulla linea Genova-Ventimiglia.

Strutture e impianti[modifica | modifica wikitesto]

Pur essendo situata all'estrema periferia occidentale del capoluogo ligure è molto importante nel quadro del trasporto pubblico cittadino. È infatti utilizzata come una delle due stazioni capolinea dei treni metropolitani che attraversano la città (l'altro capolinea di tale servizio è la stazione di Genova Nervi).

Dispone di due binari di transito, con relativi marciapiedi, posti sulla linea principale e, verso mare, di altri due binari tronchi utilizzati per il ricevimento e la partenza dei treni metropolitani. Inoltre in posizione decentrata verso levante vi è un binario di precedenza, sprovvisto di marciapiede, di 460 metri di lunghezza.

I due binari tronchi, utilizzati come capolinea, sono ciò che resta della vecchia linea ferroviaria costiera a binario unico, abbandonata nel 1970, di cui rimane l'originario fabbricato viaggiatori, al quale è stato affiancato un edificio costruito in occasione dell'apertura della nuova tratta a doppio binario da Voltri a Varazze e che ospita il Dirigente Movimento, la sala d'attesa e il bar-buffet.

Il binario 2 tronco, quello più a sud, non è attualmente utilizzato, pur essendo dotato di tutti gli impianti necessari.

Rispetto al centro dell'abitato di Voltri, la stazione è in posizione leggermente decentrata verso levante.

I due binari di scorrimento erano collegati tra loro da un sovrappasso, il quale è stato chiuso nell'agosto 2019 per problemi strutturali e demolito nel 2020.

Scalo ferroviario portuale[modifica | modifica wikitesto]

Dalla stazione è presente un collegamento con lo scalo merci del porto container PSA Genova Pra' (già VTE), denominato Genova Pra' Mare.

È direttamente collegato verso ponente alla stazione di Voltri, e quindi alla linea per Savona, e verso levante sia alla linea principale per Genova Sampiedarena che alla linea di valico Genova - Ovada - Alessandria tramite una bretella interamente in galleria che sbuca in prossimità della stazione di Genova Borzoli.

Il parco merci di Genova Prà Mare dispone di quattro binari. Nell'ambito dei lavori per il potenziamento del nodo ferroviario e del Terzo Valico, i binari sono stati portati a 6 (ma ne sono previsti 8), mentre il raccordo portuale, per anni rimasto a binario unico, è ora dotato di due binari.

Movimento[modifica | modifica wikitesto]

La stazione è servita dai treni regionali svolti da Trenitalia nell'ambito del contratto di servizio stipulato con la Regione Liguria, che hanno come stazioni di origine e destinazione Savona, Ventimiglia, Sestri Levante e La Spezia Centrale e fermano sui binari passanti, e dai treni metropolitani che compiono l'attraversamento urbano di Genova da Nervi a Voltri e sostano sui binari tronchi.

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

La stazione, che RFI classifica nella categoria silver[1], dispone di:

  • Biglietteria automatica Biglietteria automatica
  • Sala d'attesa Sala d'attesa
  • Bar Bar
  • Feature parking.svg Parcheggio

Interscambi[modifica | modifica wikitesto]

La stazione è servita dalle autolinee urbane ed extraurbane AMT

  • Fermata autobus Fermata autobus urbani ed extraurbani

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Mappa stazioni italiane per regione Archiviato il 21 giugno 2015 in Internet Archive. (sottopagina liguria), sul sito di RFI

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]