Stazione di Capolago-Riva San Vitale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Capolago-Riva San Vitale
stazione ferroviaria
Capolago-RivaSV20080721Y194 14-M8 13-M11.jpg
Localizzazione
Stato Svizzera Svizzera
Località Capolago
Coordinate 45°54′10″N 8°58′44″E / 45.902778°N 8.978889°E45.902778; 8.978889Coordinate: 45°54′10″N 8°58′44″E / 45.902778°N 8.978889°E45.902778; 8.978889
Linee Gottardo
Caratteristiche
Tipo fermata in superficie, passante, di diramazione
Stato attuale in uso
Attivazione 1874
Binari 3+1

La stazione di Capolago-Riva San Vitale è una stazione ferroviaria della ferrovia del S. Gottardo e della ferrovia del Monte Generoso posta a servizio della località di Capolago e del comune di Riva San Vitale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La stazione venne aperta all'esercizio il 6 dicembre 1874[1] contestualmente alla ferrovia Lugano-Chiasso lungo la quale è sita[2]. Il 3 giugno 1890 venne attivato il collegamento da Capolago Lago alla stazione di Bellavista (il 22 giugno 1890 sarebbe seguita la restante tratta fino alla vetta del Monte Generoso)[3].
Dal 9 maggio 1910[4] al 5 settembre 1948[5] la stazione assicurò inoltre l'interscambio con la tranvia Chiasso-Riva San Vitale.

Strutture e impianti[modifica | modifica wikitesto]

Il sedime ferroviario propriamente detto della stazione consta di tre binari passanti (a servizio della ferrovia del S. Gottardo); sul piazzale della stazione si trova inoltre il binario unico della ferrovia del Monte Generoso.

Movimento[modifica | modifica wikitesto]

Rete celere ticinese
Linea S 10
White dot.svg  Bellinzona
White dot.svg  Giubiasco S 20 S 30
White dot.svg  Rivera-Bironico
White dot.svg  Mezzovico
White dot.svg  Taverne-Torricella
White dot.svg  Lamone-Cadempino
White dot.svg  Lugano (→ S 60)
White dot.svg  Lugano-Paradiso
White dot.svg  Melide
White dot.svg  Maroggia-Melano
White dot.svg  Capolago-Riva San Vitale
White dot.svg  Mendrisio San Martino
White dot.svg  Mendrisio S 40 S 50
White dot.svg  Balerna
White dot.svg  Chiasso S 11
White dot.svg  Como San Giovanni S 11
White dot.svg  Albate-Camerlata S 11
Rete celere ticinese
Linea S 50
White dot.svg  Bellinzona S 10 S 20
White dot.svg  Giubiasco S 20 S 30
White dot.svg  Rivera-Bironico
White dot.svg  Mezzovico
White dot.svg  Taverne-Torricella
White dot.svg  Lamone-Cadempino
White dot.svg  Lugano (→ S 60)
White dot.svg  Lugano-Paradiso
White dot.svg  Melide
White dot.svg  Maroggia-Melano
White dot.svg  Capolago-Riva San Vitale
White dot.svg  Mendrisio San Martino
White dot.svg  Mendrisio S 10 S 40
White dot.svg  Stabio

La stazione è servita, con cadenza semi-oraria (rinforzata alle ore di punta), dai treni regionali della linea S10 della rete celere del Canton Ticino. Vi effettuano inoltre fermata tre treni InterRegio Zurigo-Chiasso[6].

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

La banchina adibita al servizio viaggiatori è collegata al fabbricato viaggiatori tramite un sottopassaggio.

  • Biglietteria automatica Biglietteria automatica

Interscambi[modifica | modifica wikitesto]

La stazione assicura un interscambio con la linea postale 62.541 Capolago-Arogno[7] e con le linee automobilistiche 62.531 Mendrisio-Capolago[8] e 62.532 Capolago-Brusino[9] dell'Autolinea Mendrisiense (AMSA). A 100 m dalla stazione[10] si trova l'imbarcadero di Capolago, servito dalla Società Navigazione del Lago di Lugano (SNL)[11].

  • Fermata autobus Fermata autobus
  • Fermata vaporetto Fermata battello (Capolago)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ CF 1875, op. cit., p. 415
  2. ^ CF 1873, op. cit., p. 322
  3. ^ Abt, op. cit., pp. 4-6.
  4. ^ CF 1911, op. cit., p. 541
  5. ^ www.eingestellte-bahnen.ch - Tramvie Mendrisiensi. Riportato il 14 giugno 2015
  6. ^ Orario ufficiale Svizzera 2015 (versione PDF), quadro 631 (PDF), Ufficio federale dei trasporti. URL consultato il 14-06-2015.
  7. ^ Orario ufficiale Svizzera 2015 (versione PDF), quadro 62.541 (PDF), Ufficio federale dei trasporti. URL consultato il 14-06-2015.
  8. ^ Orario ufficiale Svizzera 2015 (versione PDF), quadro 62.531 (PDF), Ufficio federale dei trasporti. URL consultato il 14-06-2015.
  9. ^ Orario ufficiale Svizzera 2015 (versione PDF), quadro 62.532 (PDF), Ufficio federale dei trasporti. URL consultato il 14-06-2015.
  10. ^ Orario ufficiale Svizzera 2015 (versione PDF), battelli (PDF), Ufficio federale dei trasporti. URL consultato il 14-06-2015.
  11. ^ Orario ufficiale Svizzera 2015 (versione PDF), quadro 3606 (PDF), Ufficio federale dei trasporti. URL consultato il 14-06-2015.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]