Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Sergej Vladilenovič Kirienko

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sergej Kirienko
Серге́й Кирие́нко
Sergei Kirienko - World Economic Forum Annual Meeting Davos 2000.jpg
Sergej Kirienko al World Economic Forum di Davos, 2000

Primo ministro della Federazione Russa
Durata mandato 26 marzo 1998 –
23 agosto 1998
Presidente Boris El'cin
Predecessore Viktor Černomyrdin
Successore Viktor Černomyrdin - ad interim

Sergej Vladilenovič Kirienko (in russo: Серге́й Владиле́нович Кирие́нко; Sukhumi, 26 luglio 1962) è un politico russo, primo ministro sotto la presidenza di Boris El'cin dal 26 marzo 1998 al 23 agosto 1998.

Attualmente è a capo della Commissione per il Controllo e la Gestione dell'Energia Nucleare.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze russe[modifica | modifica wikitesto]

Ordine d'Onore - nastrino per uniforme ordinaria Ordine d'Onore
«Per i servizi al rafforzamento dello Stato russo e per i molti anni di lavoro diligente»
— 12 dicembre 2005
Ordine al merito per la Patria di IV Classe - nastrino per uniforme ordinaria Ordine al merito per la Patria di IV Classe
«Per il contributo di rilievo allo sviluppo del settore nucleare e per i molti anni di servizio pubblico efficace»
— 24 novembre 2010
Medaglia di Anatoly Koni - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia di Anatoly Koni
— 24 novembre 2010

Onorificenze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Ordine d'Onore (Armenia) - nastrino per uniforme ordinaria Ordine d'Onore (Armenia)
— 2012

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN27977226 · LCCN: (ENn2001009206 · GND: (DE123371252