Sacra Famiglia con palma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sacra famiglia con palma
Raffael 017.jpg
AutoreRaffaello Sanzio
Data1506 circa
Tecnicaolio su tavola trasferita su tela
Dimensioni101,5×101,5 cm
UbicazioneNational Gallery of Scotland, Edimburgo

La Sacra Famiglia con palma è un dipinto a olio su tavola trasferita su tela (diam. 101,50 cm) di Raffaello Sanzio, databile al 1506 circa e conservato nella National Gallery of Scotland a Edimburgo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'opera è forse la seconda delle due opere ricordate da Vasari che Raffaello dipinse a Firenze per Taddeo Taddei (l'altra è la Madonna del Belvedere). Le prime notizie sicure risalgono comunque al XVII secolo, quando è menzionata nelle raccolte della contessa Chiverni a Parigi. Passata nelle collezioni del Duca d'Orléans, nel 1792, quando aveva preso il nome di "Filippo Égalité", vennero vendute, finendo nella collezione Ellesmere a Londra e poi nella sede odierna dal 1945.

Venne restaurata in antico per coprire due profonde fenditure verticali.

Descrizione e stile[modifica | modifica wikitesto]

La composizione della Sacra Famiglia venne calibrata con attenzione da Raffaello, con il fulcro rappresentato dalla palma, simbolo del martirio, che si trova, non a caso tra Gesù e Maria. La descrizione botanica dell'albero è di straordinaria correttezza, vista la rarità di tali piante nell'Italia dell'epoca.

La vivace interazione tra i personaggi, la descrizione delle erbette in primo piano e la prospettiva aerea del paesaggio rimandano all'esempio di Leonardo da Vinci, così vivo durante il soggiorno fiorentino del Sanzio. Il colore invece ha già le caratteristiche di densità e ricchezza tipica delle opere mature dell'artista.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Pierluigi De Vecchi, Raffaello, Rizzoli, Milano 1975.
  • Paolo Franzese, Raffaello, Mondadori Arte, Milano 2008. ISBN 978-88-370-6437-2

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]