Søren Kragh Andersen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Søren Kragh Andersen
Arras - Paris-Arras Tour, étape 3, 24 mai 2015 (A063).JPG
Søren Kragh Andersen alla Paris-Arras Tour 2015
Nazionalità Danimarca Danimarca
Altezza 178 cm
Peso 73 kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Squadra Sunweb
Carriera
Squadre di club
2013-2015 Team Trefor
2016 Giant
2017- Sunweb
Palmarès
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Oro Bergen 2017 Crono a sq.
Argento Innsbruck 2018 Crono a sq.
Statistiche aggiornate al ottobre 2018

Søren Kragh Andersen (Middelfart, 10 agosto 1994) è un ciclista su strada danese che corre per il Team Sunweb. Professionista dal 2016, nel 2017 ha vinto il titolo mondiale nella cronometro a squadre e nel 2018 una tappa al Tour de Suisse e la Parigi-Tours.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • 2014 (Team Trefor-Blue Water, una vittoria)
Campionati danesi, prova a cronometro Under-23
  • 2015 (Team Trefor-Blue Water, sei vittorie)
1ª tappa ZLM Tour (Kamperland > Zierikzee)
Classifica generale ZLM Tour
Hadeland Grand Prix
4ª tappa Tour des Fjords (Stavanger > Sandnes)
Prologo Tour de l'Avenir (Tonnerre, cronometro)
3ª tappa Tour de l'Avenir (Champagnole > Tournus)
  • 2017 (Team Sunweb, una vittoria)
3ª tappa Tour of Oman (Sultan Qaboos University > Quriyat)
  • 2018 (Team Sunweb, due vittorie)
6ª tappa Tour de Suisse (Fiesch > Gommiswald)
Parigi-Tours

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

  • 2014 (Team Trefor-Blue Water)
Classifica giovani Tour of Taihu Lake
  • 2015 (Team Trefor-Blue Water)
2ª tappa ZLM Tour (Kamperland, cronosquadre)
Classifica scalatori Paris-Arras Tour
  • 2016 (Team Giant-Alpecin)
Classifica giovani Tour of Qatar
Campionati del mondo, Cronometro a squadre

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

2017: 121º
2019: 52º
2016: ritirato
2017: 74º
2018: 53º
2019: ritirato
2016: ritirato
2017: ritirato
2018: ritirato

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Copenaghen 2011 - In linea Juniores: 11º
Limburgo 2012 - In linea Juniores: 10º
Ponferrada 2014 - Cronometro Under-23: 16º
Ponferrada 2014 - In linea Under-23: 107º
Richmond 2015 - Cronometro Under-23: 16º
Richmond 2015 - In linea Under-23: 29º
Doha 2016 - Cronosquadre: 7º
Doha 2016 - Cronometro Elite: 36º
Doha 2016 - In linea Elite: ritirato
Bergen 2017 - Cronosquadre: vincitore
Bergen 2017 - In linea Elite: 12º
Innsbruck 2018 - Cronosquadre: 2º
Innsbruck 2018 - In linea Elite: 18º

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]