Regione del Wiregrass

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La Regione del Wiregrass è un'area degli Stati Uniti meridionali comprendente parti della Georgia meridionale, dell'Alabama sud-orientale e della Florida Panhandle. Il nome della regione proviene dalla pianta Aristida stricta, anche nota come "wiregrass", a causa della sua consistenza.[1]

Georgia[modifica | modifica wikitesto]

Prendendo in considerazione la presenza nello stato della Georgia, la sua estensione una volta si estendeva da Savannah al fiume Chattahoochee e copriva totalmente o parzialmente i territori di ventitré contee, secondo il rapporto del censimento degli Stati Uniti del 1880 sulla produzione di cotone. I confini della regione si sono spostati nel tempo in risposta alla deforestazione e all'agricoltura commerciale.[2]

Sui terreni sabbiosi della regione crescono molti ristida stricta e pinus; numerosi i fiumi, le paludi e le insenature che caratterizzano il suo clima umido. Altra caratteristica della regione è il suo clima carsico; in alcune zone si concentrano presenze di grotte, sorgenti e ruscelli.[2]

Alabama[modifica | modifica wikitesto]

L'autore e poeta Charles Ghigna nel settembre 1974 ha scritto delle note riguardo alla presenza della regione nello stato dell'Alabama; il titolo dello scritto è "The Alabama Wiregrassers", ed è stato pubblicato sul Harper's Magazine.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The Wiregrass, su alabama.travel. URL consultato il 24 novembre 2017.
  2. ^ a b Wiregrass Georgia, New Georgia Encyclopedia. URL consultato il 24 novembre 2017.
  3. ^ 1974 Pic and Poem, su bald-ego.blogspot.it. URL consultato il 24 novembre 2017.
Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America