Contea di Autauga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Contea di Autauga
contea
Contea di Autauga – Veduta
Il tribunale della contea di Autauga
Localizzazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoFlag of Alabama.svg Alabama
Amministrazione
CapoluogoPrattville
Data di istituzione21 novembre 1818
Territorio
Coordinate
del capoluogo
32°32′12″N 86°38′54″W / 32.536667°N 86.648333°W32.536667; -86.648333 (Contea di Autauga)Coordinate: 32°32′12″N 86°38′54″W / 32.536667°N 86.648333°W32.536667; -86.648333 (Contea di Autauga)
Superficie1 565,53 km²
Abitanti54 571[1] (2010)
Densità34,86 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC-6
Targa4
Cartografia
Contea di Autauga – Mappa
Sito istituzionale

La contea di Autauga, in inglese Autauga County, è una contea dello Stato dell'Alabama, negli Stati Uniti. La popolazione al censimento del 2010 era di 54 571 abitanti. Il capoluogo di contea è Prattville. Il nome della contea deriva dagli indiani Autauga che la popolavano.[2]

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

La contea di Autauga si trova nella parte centrale dell'Alabama. Lo United States Census Bureau certifica che l'estensione della contea è di 1.566 km², di cui 1.544 km² composti da terra e i rimanenti 22 km² composti di acqua.[2][3] Il fiume Alabama scorre lungo il confine meridionale della contea.[4]

La contea ha un clima prevalentemente subtropicale umido.[5]

Laghi, fiumi e parchi[modifica | modifica wikitesto]

La contea comprende i seguenti laghi, fiumi e parchi:

Laghi Fiumi Parchi
  • Walkers Lake
  • Richard Lake
  • Camp Tukabatchee Lake
  • Underwood Lake
  • Bridge Creek Lake
  • Circle A Ranch Lake
  • Wadsworth Ponds (stagno)
  • R E 'Bob' Woodruff Reservoir (bacino artificiale)
  • Alabama River
  • Hudson Creek
  • Indian Creek
  • Little Bridge Run
  • Motley Branch
  • South Mortar Creek
  • Ivy Creek
  • Long Branch
  • Bridge Creek
  • Molly Branch
  • Swift Creek Park
  • R E 'Bob' Woodruff Park

Contee confinanti[modifica | modifica wikitesto]

Confina con le seguenti contee:[4]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La contea di Autauga fu costituita il 21 novembre 1818, un anno prima dell'annessione dell'Alabama agli Stati Uniti, con un atto dell'Alabama Territorial Legislature.[4] Quando fu fondata, la contea comprendeva (oltre all'attuale territorio) anche quello delle contee di Elmore e di Chilton. Al tempo gli indiani Autauga (tribù nota anche con il nome di Tawasa) occupavano il territorio della contea in villaggi chiamati Atagi ("acqua pura") situati sulle rive di un fiume chiamato Atagi Creek (il fiume prese successivamente il nome di Pearl Water Creek). Gli Autauga facevano parte della tribù degli Alabama, che inviarono molti guerrieri per resistere all'invasione di Andrew Jackson nella cosiddetta Creek War.[4]

La contea occupava parte del territorio ceduto dagli indiani Creek nel Trattato di Fort Jackson del 1814. Il primo capoluogo fu Jackson's Mill, ruolo che ricoprì per poco tempo. La sede del capoluogo venne infatti trasferita quasi subito a Washington nella parte sud-est della contea. Nel 1830 il capoluogo venne nuovamente spostato, e venne stabilito a Kingston, e la cittadina di Washington vide diminuire velocemente il numero di residenti, fino a diventare una città fantasma poco prima del 1840.[4]

Le contee di Elmore e di Chilton vennero create rispettivamente nel 1866 e nel 1868 dal territorio della contea di Autauga. Il capoluogo fu quindi spostato all'attuale Prattville. Il primo palazzo di giustizia, una struttura italiana progettata da George Littlefield Smith, fu costruito nel 1870; fu sostituito dall'attuale tribunale nel 1907. Nel 1833, l'industriale Daniel Pratt si stabilì nella contea di Autauga e costruì una società di produzione di sgranatrici di cotone, che divenne la più grande del mondo. Pratt costruì inoltre la prima ferrovia della contea e contribuì a finanziare le prime imprese siderurgiche; costruì anche una strada pubblica, la Old Plank Road, tra Washington e Prattville. Nel 1859, Pratt aprì la Prattville Male and Female Academy per educare i figli dei suoi operai. Nel 1868, il capoluogo della contea fu trasferito a Prattville.[4]

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Nella contea sono presenti diversi luoghi d'interesse inclusi nel National Register of Historic Places: Bell House, Casa Montgomery–Janes–Whittaker, Lassiter House, Montgomery-Janes-Whittaker House, Mount Sinai School.[4] Buena Vista, costruita da William Montgomery intorno al 1830, fu il primo sito storico della contea di Autauga; ospita l'Autauga County Heritage Association e l'Heritage Center Museum.[4]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti (in migliaia)[6][7][8][9][10]

Grafico delle fasce di età in base al censimento del 2000

Al censimento del 2010, risultano 54 571 abitanti, 20 221 nuclei familiari e 15 064 famiglie residenti nella contea. La densità della popolazione è di 34,86 ab./km². Ci sono 22 135 alloggi con una densità di 14/km². La composizione etnica della città è 78,5% bianchi, 17,7% neri o afroamericani, 0,4% nativi americani, 0,9% asiatici, 0,1% isolani del pacifico, 1,6% di due o più razze. Il 2,4% della popolazione è ispanica.

Dei 20 221 nuclei familiari, il 39,4% ha figli di età inferiore ai 18 anni che vivono in casa, il 56,2% sono coppie sposate che vivono assieme, il 13,7% è composto da donne con marito assente, e il 25,5% sono non-famiglie. Il 22,0% di tutti i nuclei familiari è composto da singoli e il 8,0% da singoli con più di 65 anni di età. La dimensione media di un nucleo familiare è di 2,68 mentre la dimensione media di una famiglia è di 3,13.

La suddivisione della popolazione per fasce d'età è la seguente: 26,8% sotto i 18 anni, 8,5% dai 18 ai 24, 27% dai 25 ai 44, 25,7% dai 45 ai 64, e 12,0% oltre i 65 anni. L'età media è 37 anni. Per ogni 100 donne ci sono 94,9 uomini.

Il reddito medio di un nucleo familiare è di 53 682 $, mentre per le famiglie è di 66 349 $. Gli uomini hanno un reddito medio di 49 743 $ contro i 32 592 $ delle donne. Il reddito pro capite della città è di 24 571 $. L'8,3% delle famiglie e il 12,1% della popolazione è sotto la soglia di povertà. Sul totale della popolazione, il 17,5% dei minori di 18 anni e il 7,0% di chi ha più di 65 anni vive sotto la soglia di povertà.

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Istruzione[modifica | modifica wikitesto]

L'Autauga County School System è il sistema scolastico pubblico della contea.[11] Include 13 contee, dove sono iscritti circa 10.000 studenti. Tutte le scuole sono accreditate dall'Alabama State Department of Education e dalla Southern Association of Colleges and Schools.[12]

In un'area non incorporata vicino a Prattville è presente l'EMCA (East Memorial Christian Academy).[13]

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Durante il diciannovesimo secolo l'economia della contea era basata sull'agricoltura e sulla produzione. La guerra civile e il periodo della ricostruzione sconvolsero l'economia di Autauga County, vista la diminuzione di manodopera.[4]

La forza lavoro nell'attuale contea di Autauga è suddivisa tra le seguenti categorie professionali:[4]

  • Servizi educativi, assistenza sanitaria e assistenza sociale (18,6%)
  • Commercio al dettaglio (13,0%)
  • Pubblica amministrazione (12,8%)
  • Produzione (12,5%)
  • Arte, intrattenimento e ricreazione, alloggio e servizi di ristorazione (8,9%)
  • Servizi professionali, scientifici, amministrativi e di gestione dei rifiuti (7,1%)
  • Finanza e assicurazione, immobiliare, noleggio e leasing (6,9%)
  • Costruzione (6,4%)
  • Trasporto, magazzinaggio e servizi di pubblica utilità (4,8%)
  • Altri servizi, ad eccezione della pubblica amministrazione (4,3%)
  • Commercio all'ingrosso (2,6%)
  • Informazioni (1,4%)
  • Agricoltura, silvicoltura, pesca e caccia ed estrattiva (0,8%)

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Principali strade ed autostrade[modifica | modifica wikitesto]

Il Prattville-Grouby Airport Field è l'unico aeroporto pubblico della contea.[4]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Lo sceriffo della contea è Joe Sedinger.[2]

Città e paesi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 2010 Census, United States Census Bureau.
  2. ^ a b c Autauga County, Alabama - Sceriff's Office, su autaugasheriff.org. URL consultato il 24 novembre 2017.
  3. ^ 2010 Census Gazetteer Files (TXT), United States Census Bureau, 22 agosto 2012. URL consultato il 22 agosto 2015.
  4. ^ a b c d e f g h i j k Autauga County, Encyclopedia of Alabama. URL consultato il 24 novembre 2017.
  5. ^ United States Department of Agriculture (USDA) Forest Service Ecoregions and Subregions of the United States, compilato ed editato da W. Henry McNab e Robert G. Bailey, U. S. Government Printing Office, 1994.
  6. ^ U.S. Decennial Census, United States Census Bureau. URL consultato il 22 agosto 2015 (archiviato dall'url originale il 12 maggio 2015).
  7. ^ Historical Census Browser, University of Virginia Library. URL consultato il 22 agosto 2015.
  8. ^ Richard L. Forstall (a cura di), Population of Counties by Decennial Census: 1900 to 1990 (TXT), United States Census Bureau, 24 marzo 1995. URL consultato il 22 agosto 2015.
  9. ^ Census 2000 PHC-T-4. Ranking Tables for Counties: 1990 and 2000 (PDF), United States Census Bureau, 2 aprile 2001. URL consultato il 22 agosto 2015.
  10. ^ State & County QuickFacts, United States Census Bureau. URL consultato il 15 maggio 2014.
  11. ^ Autauga County School System, su acboe.net. URL consultato il 24 novembre 2017.
  12. ^ About Us, Autauga County School System. URL consultato il 24 novembre 2017.
  13. ^ East Memorial Christian Academy, su emcawildcats.org. URL consultato il 24 novembre 2017.
  14. ^ a b Parzialmente nella contea di Elmore.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Shadrack Mims, A History of Autauga County, Prattville, Prattville ARBC, 1976.
  • Larry W. Nobles, Old Autauga: Portrait of a Deep South County, Brierfield, Cahaba Trace Commission, 2000.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN152454197 · ISNI (EN0000 0004 0382 2341
Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America