Radomir Đalović

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Radomir Đalović
Radomir Đalović.jpg
Nazionalità Jugoslavia Jugoslavia
Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro (dal 2003)
Montenegro Montenegro (dal 2006)
Altezza 186 cm
Peso 81 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Budućnost
Carriera
Squadre di club1
2000-2001 Stella Rossa ? (?)
2001-2002 Železnik ? (?)
2002-2005 NK Zagabria 47 (16)
2005-2006 Arminia Bielefeld 29 (3)
2006-2007 K. Erciyesspor 27 (2)
2007-2008 Rijeka 31 (18)
2008-2009 Rapid Bucarest 27 (3)
2009-2011 Rijeka 43 (16)
2011-2012 Amkar Perm' 28 (0)
2012-2014 Sepahan 39 (6)
2014 Shanghai Shenxin 3 (0)
2014 BEC Tero Sasana 14 (2)
2015-2016 Bangkok 33 (15)
2016- Budućnost 15 (6)
Nazionale
2003-2004 Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro U-21  ? (?)
2007-2011 Montenegro Montenegro 26 (7)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Argento Germania 2004
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 7 luglio 2016

Radomir Đalović (Bijelo Polje, 28 ottobre 1983) è un calciatore montenegrino e precedentemente jugoslavo, fino alla definitiva conclusione dell'esperienza federativa della Jugoslavia avvenuta nel 2003, nonché serbo-montenegrino, fino alla scissione della Serbia e Montenegro in due stati indipendenti occorsa nel 2006, attaccante della Budućnost Podgorica.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Debutta in prima squadra nel 2000 con la Stella Rossa Belgrado, e dopo una sola stagione passa allo Železnik. Nel 2002 si trasferisce in Croazia, all'NK Zagabria, dove rimane tre stagioni.

Nell'estate del 2005 si trasferisce in Germania all'Arminia Bielefeld. Passa, in Turchia, al Kayseri, dove nel 2007 si trasferisce in Croazia, all'HNK Rijeka. Nell'estate del 2008 viene ingaggiato dal Rapid Bucarest.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha partecipato, nel 2004, ai campionati europei Under-21 2004 con la Serbia e Montenegro, arrivando in finale e perdendo contro l'Italia.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

2000-2001