Billy Kidman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Peter Gruner)
Billy Kidman
Kidman nel 2007
Kidman nel 2007
Nome Peter Jacob Gruner Jr.
Ring name Billy Kidman
Dr. Weisenburg
Kid Flash
Kidman
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Nascita Allentown
11 maggio 1974 (43 anni)
Residenza Tampa
Altezza dichiarata 178 cm
Peso dichiarato 89 kg
Allenatore Afa Anoa'i sr.
Debutto 11 settembre 1994
Ritiro 23 febbraio 2008
Progetto Wrestling

Peter Jacob Gruner Jr., noto con lo pseudonimo Billy Kidman (Allentown, 11 maggio 1974), è un ex wrestler statunitense sotto contratto con la WWE, dove svolge il ruolo di producer.

Nel corso della sua carriera ha lottato per la World Championship Wrestling (WCW) e per la World Wrestling Entertainment (WWE).

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Iniziata la sua carriera nel wrestling professionistico col nome di Kid Flash nel 1994, lottò in piccole federazioni come la Championship Wrestling Alliance (CWA) e la East Coast Wrestling Association (ECWA); ed in entrambe le federazioni vinse il titolo di campione di coppia. Il grande salto per Gruner avvenne nel 1998 quando venne ingaggiato dalla WCW, dove lotterà col nome di Billy Kidman.

Kidman nella WCW fu membro di molte stable, come il Raven's Flock, i Filthy Animals e i New Blood. Ebbe inoltre faide con molti wrestler popolari della WCW, come Hulk Hogan, Jeff Jarrett e Bret Hart. Vinse anche titoli prestigiosi, come il titolo dei pesi leggeri e i titoli di coppia, questi ultimi due volte con Rey Mysterio ed una al fianco di Konnan.

Nel 2000 Kidman appare anche nel film Ready to Rumble, insieme ad altri wrestler della WCW.

Quando la WWF comprò la WCW, Kidman entrò nella federazione di Stamford come membro della WCW Alliance. Divenne subito popolare tanto da vincere il titolo dei pesi leggeri nel luglio 2001. Il suo regno durò però solamente otto giorni, poiché perse il titolo contro X-Pac durante la successiva edizione di Raw. Kidman vincerà il titolo dei pesi leggeri per altre tre volte tra il 2001 e 2002, salvo poi subire un brutto infortunio ad inizio del 2003.

Nel luglio 2003 porta all'altare la sua fidanzata Torrie Wilson, sua ex manager ai tempi della WCW. Kidman torna a lottare poco dopo riformando per un breve periodo il vecchio tag team con Mysterio.

Nel 2004 Kidman formerà una nuova coppia con Paul London. Insieme a London, Kidman riuscirà finalmente a vincere i titoli di coppia WWE, sconfiggendo i Dudley Boyz l'8 luglio 2004. Dopo un mese e mezzo in cui i due dominavano la categoria tag team, iniziò una crisi nel tag, quando Kidman sbagliò la sua finisher, la Shooting Star Press, su Chavo Guerrero jr. provocandogli un infortunio abbastanza grave. Kidman non usò più la SSP effettuando un Turn Heel, e ciò portò alla sconfitta dei due da parte di Kenzo Suzuki e Rene Dupree che tolsero loro il titolo.

Kidman e London si affrontarono quindi a No Mercy 2004. Qui Kidman vince tornando ad usare la sua finisher. I due si rincontrarono successivamente in vari match per il WWE Cruiserweight Championship. Inoltre, quando tornò Chavo, Kidman ebbe una piccola faida col messicano desideroso di vendetta.

Kidman fu poi licenziato dalla WWE il 7 luglio 2005. Durante un'intervista recente Kidman ha dichiarato il motivo per cui era stato licenziato dalla WWE, ossia il fatto di aver criticato la decisione della federazione di far viaggiare i suoi dipendenti in classe economica invece della prima classe nei voli oltreoceano.

Dopo il suo licenziamento Kidman ha lottato per alcune federazioni estere come l'inglese FWA. Nel luglio 2006 è tornato a fare un match in WWE, lottando mascherato in un dark match, ossia un incontro non trasmesso dalle telecamere.[1]

Kidman si è ufficialmente ritirato il 23 febbraio 2008. Attualmente lavora come producer nella WWE.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Sposatosi con la diva della WWE Torrie Wilson nel 2003, nel 2008 la coppia ha legalmente divorziato.

Kidman è di religione ebraica.

Nel wrestling[modifica | modifica wikitesto]

Mosse finali[modifica | modifica wikitesto]

Mosse caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Manager[modifica | modifica wikitesto]

Musiche d'ingresso[modifica | modifica wikitesto]

  • "Devistator (a)" di Chappell (WCW Saturday Night, 5/4/1996)
  • "Rock The World (a)" di Chappell (WCW)
  • "Road to Glory (B)" di Chappell (WCW)
  • "Destroyer" di De Wolfe Music (WCW)
  • "Kidman Theme" di Jimmy Hart e Howard Helm (WCW; 1998–2001, WWF/E; 2001–2002)
  • "Psycho" di Konnan e Mad One (WCW; agosto 1999–gennaio 2000, maggio 2000; usata come membro dei Filthy Animals)
  • "Filthy, Dirty, Nasty" dei The Filthy Animals (WCW; 1999-2000; usata come membro dei Filthy Animals)
  • "The Reason" di Mad One (WCW; ottobre 2000-marzo 2001; usata come membro dei Filthy Animals)
  • "Mortal Wound" dei Gravity (WWF)
  • "Extreme Impact" di Bryan New (WWE; 2002)
  • "You Can Run" eseguita da Lorddikim Allah e composta da Jim Johnston (WWE; 2002–2005)

Titoli e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Revolution Xtreme Wrestling
    • RXW World Heavyweight Championship (1)
  • Trans–World Wrestling Federation
    • TWWF Cruiserweight Championship (1)

1 Nei primi due regni di Kidman il titolo era noto come WCW Cruiserweight Championship, nel terzo WWF Cruiserweight Championship e nel quarto WWE Cruiserweight Championship.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Niccolò Bagnoli, Billy Kidman è diventato allenatore della FCW, Tuttowrestling.com, 13 dicembre 2007. URL consultato il 13 dicembre 2007.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN40610859 · LCCN: (ENn00102983