Pauline Davis-Thompson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pauline Davis-Thompson
Pauline Davis-Thompson nel 2014.
Pauline Davis-Thompson nel 2014.
Nome Pauline Elaine Davis-Thompson
Nazionalità Bahamas Bahamas
Altezza 167 cm
Peso 57 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Velocità
Record
60 m indoor 7"16 (1991)
100 m 10"97 (2000)
200 m 22"27 (2000)
200 m indoor 22"68 Record nazionale (1995)
400 m 49"28 (1996)
400 m indoor 52"16 (1996)
Società Alabama Crimson Tide
Carriera
Nazionale
1983-2000 Bahamas Bahamas
Palmarès
Giochi olimpici 2 1 0
Mondiali 1 1 0
Mondiali indoor 0 1 1
Giochi CAC 2 0 0
Giochi del Commonwealth 0 0 2
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Pauline Elaine Davis-Thompson (9 luglio 1966) è un'ex atleta bahamense, specializzata nella velocità.

È stata campionessa olimpica dei 200 metri piani a Sydney 2000, nonché campionessa olimpica (2000) e mondiale (1999) nella staffetta 4×100 M. Ha inoltre vinto l'argento ai mondiali di Göteborg 1995 nei 400 metri.

Nell'ottobre del 2007 Marion Jones ammise di aver preso farmaci per migliorare le prestazioni ed è stata spogliata della medaglia d'oro, vinta nei 200 m piani ai Giochi olimpici di Sydney. Successivamente, nel dicembre 2009, il CIO ha deciso di riassegnare le medaglie consegnando a Pauline Davis-Thompson la medaglia d'oro.[1]

Record nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Seniores[modifica | modifica wikitesto]

Progressione[modifica | modifica wikitesto]

200 metri piani[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Risultato Luogo Data Rank. Mond.
2000 22"27 Australia Sydney 28-9-2000
1999 22"64 Stati Uniti Clemson 15-5-1999 24ª
1998 22"78 Bahamas Nassau 20-6-1998 32ª
1997 23"00 Francia Villeneuve d'Ascq 29-6-1997 51ª
1996 22"78 Svizzera Zurigo 14-8-1996 27ª
1995 22"80 Svizzera Zurigo 16-8-1995 13ª
1994 22"52
1993 22"89
1992 22"44 Spagna Barcellona 3-8-1992 10ª
1991 22"73
1990 22"55 Svizzera Zurigo 15-8-1992 13ª
1989 22"50
1988 22"67 Corea del Sud Seul 29-9-1988 21ª
1987 22"49
1986 22"83
1985 23"37
1984 22"97 Stati Uniti Los Angeles 8-8-1984 26ª
1983 23"57 Finlandia Helsinki 12-8-1983

400 metri piani[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Risultato Luogo Data Rank. Mond.
1998 50"78 Regno Unito Gateshead 19-7-1998 19ª
1997 50"53 Grecia Atene 2-8-1997 11ª
1996 49"28 Stati Uniti Atlanta 29-7-1996
1995 49"96 Svezia Göteborg 8-8-1995
1994 50"46 Svizzera Losanna 6-7-1994 10ª

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1983 Mondiali Finlandia Helsinki 100 m piani Quarti di finale 11"62
200 m piani Quarti di finale 23"64
1984 Giochi olimpici Stati Uniti Los Angeles 100 m piani Semifinale 11"70
200 m piani Semifinale 23"02
4×100 m 44"18
1986 Giochi CAC Rep. Dominicana Santiago 100 m piani Oro Oro 11"51
200 m piani Oro Oro 23"06
1987 Mondiali Italia Roma 100 m piani Quarti di finale 11"64
200 m piani Semifinale 22"89
1988 Giochi olimpici Corea del Sud Seul 100 m piani Semifinale 11"12
200 m piani Semifinale 22"67
1990 Giochi del
Commonwealth
Nuova Zelanda Auckland 100 m piani Bronzo Bronzo 11"20
200 m piani Bronzo Bronzo 23"15
1991 Mondiali indoor Spagna Siviglia 60 m piani 7"16
200 m piani Semifinale 23"58
Mondiali Giappone Tokyo 100 m piani Semifinale 11"19
200 m piani 22"90
1992 Giochi olimpici Spagna Barcellona 100 m piani Semifinale 11"34
200 m piani Semifinale 22"61
1993 Mondiali Germania Stoccarda 100 m piani Semifinale 11"21
200 m piani Semifinale 22"94
1995 Mondiali indoor Spagna Barcellona 200 m piani Argento Argento 22"68
Mondiali Svezia Göteborg 400 m piani Argento Argento 49"96 Record personale
4×100 m 43"14
1996 Giochi olimpici Stati Uniti Atlanta 400 m piani 49"28 Record personale
4×100 m Argento Argento 42"14
1997 Mondiali indoor Francia Parigi 200 m piani Semifinale 23"04
Mondiali Grecia Atene 200 m piani Quarti di finale 23"13
400 m piani 50"68
4×100 m 42"77
1999 Mondiali indoor Giappone Maebashi 200 m piani Bronzo Bronzo 22"70
Mondiali Spagna Siviglia 4×100 m Oro Oro 41"92 Record mondiale stagionale
2000 Giochi olimpici Australia Sydney 200 m piani Oro Oro 22"27 Record personale
4×100 m Oro Oro 41"95

Coppe e meeting internazionali[modifica | modifica wikitesto]

1993
1994
1998

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) IOC reallocates Marion Jones’ medals su olympic.org, CIO, 9 dicembre 2009.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]