Wilhelmina von Bremen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Wilhelmina von Bremen
Wilhelmina von Bremen 1983 Paraguay stamp.jpg
Un francobollo del Paraguay raffigurante Wilhelmina von Bremen.
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 182 cm
Peso 68 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Velocità
Record
100 m 12"0 (1932)
Società Western Women's Club
Carriera
Nazionale
1932Stati Uniti Stati Uniti
Palmarès
Giochi olimpici 1 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Wilhelmina Catherine von Bremen-Asch, detta Billie (San Francisco, 13 agosto 1909Alameda, 23 luglio 1976), è stata una velocista statunitense.

In carriera è stata campionessa olimpica della staffetta 4×100 metri e medaglia di bronzo nei 100 metri piani ai Giochi di Los Angeles 1932.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Studiò al Western Women's College. Ai Giochi olimpici di Los Angeles 1932 vinse la medaglia di bronzo nella gara dei 100 m piani, preceduta dalla polacca Stanisława Walasiewicz (medaglia d'oro) e dalla canadese Hilda Strike (medaglia d'argento),[1] nonché l'oro nella staffetta 4×100 metri[2] con le connazionali Mary Carew, Evelyn Furtsch e Annette Rogers.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1932 Giochi olimpici Stati Uniti Los Angeles 100 m piani Bronzo Bronzo 12"0
4×100 m Oro Oro 47"0 Record mondiale

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Athletics at the 1932 Los Angeles Summer Games: Women's 100 metres Final, su sports-reference.com, Sports Reference LLC. URL consultato il 27 marzo 2014.
  2. ^ (EN) Athletics at the 1932 Los Angeles Summer Games: Women's 4×100 metres Relay, su sports-reference.com, Sports Reference LLC. URL consultato il 27 marzo 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]