Atletica leggera ai Giochi della X Olimpiade - 100 metri piani femminili

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
100 metri piani femminili
Los Angeles 1932
Informazioni generali
Luogo «Memorial Coliseum» di Los Angeles
Periodo 1º-2 agosto 1932
Partecipanti 20 da 10 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Stanisława Walasiewicz Polonia Polonia
Medaglia d'argento Hilda Strike Canada Canada
Medaglia di bronzo Wilhelmina von Bremen Stati Uniti Stati Uniti
Edizione precedente e successiva
Amsterdam 1928 Berlino 1936
Atletica leggera ai
Giochi di Los Angeles 1932
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 metri   uomini   donne
200 metri uomini
400 metri uomini
800 metri uomini
1500 metri uomini
5000 metri uomini
10000 metri uomini
3460 m siepi uomini
Corse ad ostacoli
110/80 m ostacoli uomini donne
400 m ostacoli uomini
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini
Prove su strada
Maratona uomini
Marcia 50 km uomini
Concorsi
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini
Salto in lungo uomini
Salto triplo uomini
Getto del peso uomini
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini
Lancio del giavellotto uomini donne
Prova multipla
Decathlon uomini

La competizione dei 100 metri piani femminili di Atletica leggera ai Giochi della X Olimpiade si tenne i giorni 1º e 2 agosto 1932 al Memorial Coliseum di Los Angeles.

L'eccellenza mondiale[modifica | modifica wikitesto]

Record mondiale: 5 giugno 1932 11”9 Paesi Bassi Tollien Schuurman Presente
Record olimpico: 1928 12”2 Stati Uniti Elizabeth Robinson Infortunata
Vincitrice delle selezioni USA 12”3 Ethel Harrington Presente

La campionessa in carica Elizabeth Robinson, è reduce da un grave incidente aereo da cui è uscita viva per miracolo. Per i postumi dell'incidente non riesce più a flettere il ginocchio sinistro, ciò le impedisce di sedersi sui blocchi di partenza correttamente. La rivedremo in staffetta a Berlino 1936.

La gara[modifica | modifica wikitesto]

In batteria Stanisława Walasiewicz eguaglia il fresco record del mondo dell'olandese Tollien Schuurman: 11"9. La Schuurman vince la sua serie in 12"2.

In semifinale la polacca si ripete in 11"9, questa volta con 3 metri di vento a favore[1]. Nell'altra semifinale, vinta dalla canadese Hilda Strike in 12"4, viene clamorosamente eliminata Tollien Schuurman, che giunge solo quarta.

In finale le atlete si schierano come segue: l'americana Von Bremen è nella corsia interna; Hilda Strike è al centro e Stanisława Walasiewicz è all'esterno. Al via scatta davanti a tutte la Strike, davanti alla Von Bremen e alla Walasiewicz. A metà corsa la canadese ha ancora un metro e mezzo di vantaggio, ma non riesce a mantenere il picco di velocità e viene raggiunta dalla Walasiewicz che la supera a 85 metri, vincendo per meno di mezzo metro.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Turni eliminatori[modifica | modifica wikitesto]

4 Batterie 1º agosto 20 partenti Si qualificano le prime 3.
2 Semifinali 1º agosto 6 + 6 Si qualificano le prime 3.
Finale 2 agosto 6 concorrenti

Batterie[modifica | modifica wikitesto]

1ª batteria
Pos. Concorrente Nazione Tempo
1 Marie Dollinger Germania Germania 12"2 Record olimpico=
2 Wilhelmina von Bremen Stati Uniti Stati Uniti d'America 12"3
3 Hilda Strike Canada Canada 12"3
4 Gwendoline Porter Gran Bretagna Gran Bretagna 12"4
5 Marjorie Clark Sudafrica Sudafrica 12"5
2ª batteria
Pos. Concorrente Nazione Tempo
1 Stanisława Walasiewicz Polonia Polonia 11"9 Record mondiale=
2 Mary Frizzell Canada Canada 12"1
3 Sumiko Watanabe Giappone Giappone 12"2
4 Bep du Mée Paesi Bassi Paesi Bassi 12"3
3ª batteria
Pos. Concorrente Nazione Tempo
1 Tollien Schuurman Paesi Bassi Paesi Bassi 12"2
2 Mary Vandervliet Canada Canada 12"3
3 Eileen Hiscock Gran Bretagna Gran Bretagna 12"3
4 Eileen Wearne Australia Australia 12"5
5 Ethel Harrington Stati Uniti Stati Uniti d'America 12"7
6 Taka Shibata Giappone Giappone 12"7
4ª batteria
Pos. Concorrente Nazione Tempo
1 Elizabeth Wilde Stati Uniti Stati Uniti d'America 12"4
2 Cor Aalten Paesi Bassi Paesi Bassi 12"4
3 Thelma Kench Nuova Zelanda Nuova Zelanda 12"4
4 Asa Dogura Giappone Giappone 12"9
5 Ethel Johnson Gran Bretagna Gran Bretagna 13"9

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

1ª semifinali
Pos. Concorrente Nazione Tempo
1 Hilda Strike Canada Canada 12"4
2 Elizabeth Wilde Stati Uniti Stati Uniti d'America 12"4
3 Marie Dollinger Germania Germania 12"4
4 Tollien Schuurman Paesi Bassi Paesi Bassi 12"4
5 Sumiko Watanabe Giappone Giappone
6 Thelma Kench Nuova Zelanda Nuova Zelanda
2ª semifinali
Pos. Concorrente Nazione Tempo
1 Stanisława Walasiewicz Polonia Polonia 11"9 Record mondiale=
2 Wilhelmina von Bremen Stati Uniti Stati Uniti d'America 12"1
3 Eileen Hiscock Gran Bretagna Gran Bretagna 12"3
4 Mary Vandervliet Canada Canada 12"3
5 Mary Frizzell Canada Canada 12"3
6 Cor Aalten Paesi Bassi Paesi Bassi 12"4

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corsia Concorrente Età Nazione Tempo
Oro 5 Stanisława Walasiewicz 21 Polonia Polonia 11"9 Record mondiale=
Argento 3 Hilda Strike 21 Canada Canada 11"9
Bronzo 1 Wilhelmina von Bremen 22 Stati Uniti Stati Uniti d'America 12"0
4 4 Marie Dollinger 21 Germania Germania 12"2
5 6 Eileen Hiscock 22 Gran Bretagna Gran Bretagna 12"3
6 2 Elizabeth Wilde 18 Stati Uniti Stati Uniti d'America 12,3

Prima e seconda vengono accreditate dello stesso tempo: 11"9, record del mondo eguagliato. Il primato viene attribuito alla sola atleta vincitrice.

Dei tre record del mondo stabiliti dalla Walasiewicz a Los Angeles, verrà omologato soltanto il primo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La regola dei 2,0 m/s di vento non esiste ancora, verrà approvata nel 1936.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]