Atletica leggera ai Giochi della X Olimpiade - 400 metri piani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
400 metri piani
Los Angeles 1932
Informazioni generali
Luogo «Memorial Coliseum» di Los Angeles
Periodo 4-5 agosto 1932
Partecipanti 27 da 15 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Bill Carr Stati Uniti Stati Uniti
Medaglia d'argento Ben Eastman Stati Uniti Stati Uniti
Medaglia di bronzo Alex Wilson Canada Canada
Edizione precedente e successiva
Amsterdam 1928 Berlino 1936
Atletica leggera ai
Giochi olimpici di
Los Angeles 1932
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 m piani   uomini   donne
200 m piani uomini
400 m piani uomini
800 m piani uomini
1500 m piani uomini
5000 m piani uomini
10000 m piani uomini
Corse ad ostacoli
110 / 80 m hs uomini donne
400 m hs uomini
3460 m siepi uomini
Prove su strada
Maratona uomini
Marcia 50 km uomini
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini
Salto in lungo uomini
Salto triplo uomini
Lanci
Getto del peso uomini
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini

La competizione dei 400 metri piani di atletica leggera ai Giochi della X Olimpiade si tenne i giorni 4 e 5 agosto 1932 al Memorial Coliseum di Los Angeles.

L'eccellenza mondiale[modifica | modifica wikitesto]

Primatisti europei 47”6 1924 Record olimpico
47”6 1925
Regno Unito Eric Liddell
Germania Hermann Engelhard
Ritir. 1925
Ritir. 1929
Primatista mondiale (1932) 46”4 (440y) Stati Uniti Benjamin Eastman Presente
Vincitore selezioni USA 46”9 William Carr Presente

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Turni eliminatori[modifica | modifica wikitesto]

6 Batterie 4 agosto 27 iscritti Si qualificano i primi 3.
3 Quarti di finale 4 agosto 6 + 6 + 6 Si qualificano i primi 4.
2 Semifinali 5 agosto 6 + 6 Si qualificano i primi 3.
Finale 5 agosto 6 concorrenti

Batterie[modifica | modifica wikitesto]

1ª batteria
Pos. Concorrente Nazione Tempo
1 Adolf Metzner Germania Germania 50"4
2 Seikan Oki Giappone Giappone 50"5
3 Alex Wilson Canada Canada 50"5
4 Kell Areskoug Svezia Svezia 50"7
2ª batteria
Pos. Concorrente Nazione Tempo
1 Ben Eastman Stati Uniti Stati Uniti d'America 49"0
2 Jochen Büchner Germania Germania 49"3
3 Hjalle Johannesen Norvegia Norvegia 49"5
4 Carlos de Anda Messico Messico 49"8
3ª batteria
Pos. Concorrente Nazione Tempo
1 Börje Strandvall Finlandia Finlandia 49"8
2 James Ball Canada Canada 50"0
3 Iwao Masuda Giappone Giappone 50"1
4 Sten Pettersson Svezia Svezia 50"2
4ª batteria
Pos. Concorrente Nazione Tempo
1 Bill Carr Stati Uniti Stati Uniti d'America 48"8
2 George Golding Australia Australia 49"0
3 Crew Stoneley Gran Bretagna Gran Bretagna 49"1
4 Walter Nehb Germania Germania 49"4
5 Khristos Mantikas Grecia Grecia 49"6
6 Manuel Álvarez Messico Messico 49"9
5ª batteria
Pos. Concorrente Nazione Tempo
1 Felix Rinner Austria Austria 49"2
2 Godfrey Rampling Gran Bretagna Gran Bretagna 49,5
3 Willie Walters Sudafrica Sudafrica 49,8
4 Stuart Black Nuova Zelanda Nuova Zelanda 49"9
5 Seiken Cho Giappone Giappone 50"0
6ª batteria
Pos. Concorrente Nazione Tempo
1 James Gordon Stati Uniti Stati Uniti d'America 50"6
2 Ray Lewis Canada Canada 50"7
3 Domingos Puglisi Brasile Brasile 50"8
4 Ricardo Arguello Messico Messico 50"9

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

1ª serie
Pos. Concorrente Nazione Tempo Ufficiale Tempo Elettrico
1 Bill Carr Stati Uniti Stati Uniti d'America 48"4 48"31
2 Willie Walters Sudafrica Sudafrica 48"5
3 George Golding Australia Australia 48"6
4 Alex Wilson Canada Canada 49"6
5 Domingos Puglisi Brasile Brasile 50"1
6 Iwao Masuda Giappone Giappone
2ª serie
Pos. Concorrente Nazione Tempo Ufficiale Tempo Elettrico
1 James Gordon Stati Uniti Stati Uniti d'America 48"6 49"66
2 Godfrey Rampling Gran Bretagna Gran Bretagna 48"8
3 Jochen Büchner Germania Germania 48"9
4 James Ball Canada Canada 49"3
5 Hjalle Johannesen Norvegia Norvegia 49"4
6 Seikan Oki Giappone Giappone
3ª serie
Pos. Concorrente Nazione Tempo Ufficiale Tempo Elettrico
1 Ben Eastman Stati Uniti Stati Uniti d'America 48"8 48"90
2 Felix Rinner Austria Austria 48"9
3 Börje Strandvall Finlandia Finlandia 49"0
4 Crew Stoneley Gran Bretagna Gran Bretagna 49"1
5 Ray Lewis Canada Canada 49"1
6 Adolf Metzner Germania Germania 49"2

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

1ª semifinale
Pos. Concorrente Nazione Tempo Ufficiale Tempo Elettrico
1 Bill Carr Stati Uniti Stati Uniti d'America 47"2 Record olimpico 47"25
2 Alex Wilson Canada Canada 47"8
3 George Golding Australia Australia 48"0
4 Godfrey Rampling Gran Bretagna Gran Bretagna 48"0
5 Felix Rinner Austria Austria 48"8
6 Jochen Büchner Germania Germania 49"2
2ª semifinale
Pos. Concorrente Nazione Tempo Ufficiale Tempo Elettrico
1 Ben Eastman Stati Uniti Stati Uniti d'America 47"6 47"60
2 Willie Walters Sudafrica Sudafrica 48"2
3 James Gordon Stati Uniti Stati Uniti d'America 48"2
4 Börje Strandvall Finlandia Finlandia 48"4
5 Crew Stoneley Gran Bretagna Gran Bretagna 48"6
6 James Ball Canada Canada 49"0

Finale[modifica | modifica wikitesto]

William Carr, che ha vinto a sorpresa le selezioni olimpiche USA battendo favorito Benjamin Eastman (46"9 contro 47"1) si presenta in gran forma: in batteria migliora il record olimpico con 47"2.
I due americani si ritrovano in finale: Eastman parte a razzo (21"9 ai 200 metri), ma deve poi pagare sul rettilineo finale, Carr lo supera e va a vincere col nuovo record mondiale.

Pos. Corsia Concorrente Età Nazione Tempo Ufficiale Tempo Elettrico
Oro 4 Bill Carr 22 Stati Uniti Stati Uniti d'America 46"2 Record mondiale 46"28
Argento 2 Ben Eastman 21 Stati Uniti Stati Uniti d'America 46"4 46"50
Bronzo 3 Alex Wilson 26 Canada Canada 47"4
4 1 Willie Walters 24 Sudafrica Sudafrica 48"2
5 5 James Gordon 23 Stati Uniti Stati Uniti d'America 48"2
6 6 George Golding 26 Australia Australia 48"8

Forse è questo il risultato tecnico di maggior rilievo dell'atletica a Los Angeles, nonostante le semifinali e la finale si siano corse nello stesso pomeriggio.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) X Olympiade Committe, Track and Field Athletics — Men (PDF), in Official Report of the Olympic Games, Los Angeles, 1933, pp. 377-460. URL consultato il 26 febbraio 2014 (archiviato dall'url originale il 2 marzo 2014).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]