Oggi è un altro giorno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Oggi è un altro giorno
Oggi è un altro giorno 2022-2023.png
Logo in uso dalla terza edizione
PaeseItalia
Anno2020 – in produzione
Generetalk show, rotocalco
Edizioni3
Puntate440 + 1 Extra (al 5 dicembre 2022)
Durata120 min (14:05-16:05)
Lingua originaleitaliano
Crediti
ConduttoreSerena Bortone
RegiaDavid Marcotulli
Aiuto regiaDaniela Celotto
AutoriSerena Bortone, Roberto Giannotti
MontaggioOscar Moccia, Serena Zarfati
MusicheFrancesco Montisano (2020-2022)
Fabrizio Mancinelli (dal 2022)
CostumiLoredana Paletta
FotografiaMaurizio Manzin
ProduttoreMauro Cartoni
Produttore esecutivoGloria Brunetti
Rete televisivaRai 1

Oggi è un altro giorno è un programma televisivo italiano, in onda su Rai 1 dal 7 settembre 2020 con la conduzione di Serena Bortone. Il programma viene trasmesso in diretta dal lunedì al venerdì, dalle ore 14:05 alle 16:05, dallo Studio 3 del Centro di produzione TV Raffaella Carrà a Roma.

Il programma[modifica | modifica wikitesto]

Il programma, nato con lo scopo di analizzare luci e ombre del Paese e la ripartenza dell'Italia dopo il duro colpo accusato a seguito della pandemia di COVID-19, è un talk show nel quale si alternano interviste a personaggi famosi e a protagonisti del mondo dello spettacolo, collegamenti, racconti di stringente attualità e dibattiti politico-sociali[1][2]. Questi ultimi vedono la partecipazione di esponenti politici e virologi, chiamati ad esprimere i loro pareri in merito all'emergenza sanitaria in corso.

Cast[modifica | modifica wikitesto]

Caratteristica del programma è la presenza in studio di un gruppo semi-fisso di opinionisti (solitamente 2 o 3), gli "affetti stabili", che affiancano quotidianamente la conduttrice e commentano i temi della puntata. Tra gli "affetti stabili" più ricorrenti ci sono: la cantante Gigliola Cinquetti, il nuotatore Massimiliano Rosolino, il giornalista Alessandro Cecchi Paone, i conduttori Pino Strabioli e Gigi Marzullo, la showgirl Minnie Minoprio, le cantanti Lidia Schillaci e Jessica Morlacchi, Romina Carrisi, la "signorina buonasera" Mariolina Cannuli, la conduttrice Carolina Rey, gli attori Emanuel Caserio e Pietro Masotti, il ballerino Samuel Peron, il coreografo Luca Tommasini e lo stilista e giudice di Ballando con le stelle Guillermo Mariotto.

Dal 9 febbraio 2021 entra nel cast del programma Massimo Cannoletta, ex concorrente del quiz L'eredità e successivamente presenza fissa di Citofonare Rai2, che cura un breve spazio di divulgazione intitolato Massimo 5 minuti, accompagnato in sottofondo dalla Chanson balladée, storica sigla della rubrica Rai Almanacco del giorno dopo; esso poi diventa Massimo 5 secondi, un quiz al quale partecipano gli altri affetti stabili con 5 secondi a disposizione per rispondere alla domanda.

Dal 1º marzo dello stesso anno è presente al pianoforte il cantautore Memo Remigi, che si occupa dell'accompagnamento musicale della trasmissione. Dal 25 al 29 ottobre 2021, dopo essersi posto in quarantena preventiva a causa di un contatto con un positivo al COVID-19, Remigi è temporaneamente sostituito dai cantanti Agostino Penna, Antonio Mezzancella e Marco Armani. Dal 7 febbraio Mezzancella si affianca a Remigi, accompagnando le esibizioni con la chitarra mentre Remigi resta al piano, ad eccezione del venerdì quando, in assenza di Remigi, lo sostituisce al solo pianoforte.

Dal 19 aprile al 4 giugno 2021 si aggiunge (solo nelle puntate del lunedì e del venerdì) l'attore Lino Banfi, con la sua rubrica Lino Nazionale, durante la quale l'attore comico risponde a domande, richieste e videomessaggi inviati dai telespettatori.

Il programma vede inoltre la partecipazione di vari inviati sul campo, quali Domenico Marocchi, Valerio Scarponi, Luca Rosini e Selenia Orzella.

Dalla terza edizione vengono rinnovati sigla, musiche, logo, e grafiche ed entrano nel cast degli "affetti stabili" l'opinionista Francesco Oppini e la showgirl Laura Freddi.

Dal 24 ottobre 2022 il cantante Memo Remigi non fa più parte del cast degli "affetti stabili", reo di aver palpato in diretta la cantante Jessica Morlacchi nel corso dell'anteprima nella puntata del 21 ottobre.[3] La questione, sollevata prima da un'utente su Twitter[3] e poi da Striscia la notizia nella sera del 26 ottobre, è stata approfondita dalla conduttrice nel corso della puntata del 27 ottobre, quando ha annunciato al pubblico l'allontanamento del cantautore dalla trasmissione.[4]

In occasione del Campionato mondiale di calcio 2022, dal 22 novembre il programma modifica il proprio titolo in Oggi è un altro giorno + e dal 29 novembre anticipa la sua chiusura alle 15:30.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Edizione Anno Conduzione Periodo Puntate Regia Studio Sede
Inizio Fine
2020-2021 Serena Bortone 7 settembre 2020 25 giugno 2021 198 David Marcotulli Studio 3 Centro di produzione TV Raffaella Carrà[5] Roma
2021-2022 14 settembre 2021 3 giugno 2022 179
2022-2023 5 settembre 2022 in corso 63[6]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Dal 14 al 25 gennaio 2021, e poi dal 21 al 24 marzo 2022 la conduttrice Serena Bortone è stata costretta a presentare il programma da casa, in modalità remota, in quanto è risultata positiva al COVID-19; nel secondo caso, è sostituita in studio da Pino Strabioli.
  • Durante la prima edizione, nel programma di Rai 2 Quelli che il calcio viene realizzata una parodia del programma (con il medesimo titolo) incentrata sull'imitazione di Serena Bortone da parte dell'attrice comica Barbara Foria.
  • Soltanto nelle ultime puntate della seconda edizione, dal 30 maggio al 3 giugno 2022, è stato introdotto il pubblico in studio.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Rai 1, Serena Bortone tra informazione, politica e storie comuni: «Racconterò l'Italia con approccio positivo e empatico. La gente è il mio faro», su DavideMaggio.it. URL consultato il 24 agosto 2020.
  2. ^ Serena Bortone parla di Oggi è un altro giorno: "Mi piacerebbe raccontare la volontà di non abbattersi", su TVBlog.it, 18 agosto 2020. URL consultato il 24 agosto 2020.
  3. ^ a b Nicoletta Tamberlich, Memo Remigi palpa Jessica Morlacchi, cacciato dalla Rai, su ANSA, 27 ottobre 2022. URL consultato il 29 ottobre 2022.
  4. ^ A Striscia la notizia Tapiro-Polpo d'oro a Memo Remigi, su ANSA, 28 ottobre 2022. URL consultato il 29 ottobre 2022.
  5. ^ Dal 31 gennaio al 4 febbraio 2022 è andato in onda dal Casinò di Sanremo.
  6. ^ Al 5 dicembre 2022.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione