Nataša Korolëva

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nataša Korolëva
Наташа Королёва
Поёт Наташа Королёва.JPG
Nataša Korolëva in concerto ad Arcangelo nel 2009
NazionalitàRussia Russia
GenerePop
Periodo di attività musicale1985 – in attività

Nataša Korolëva, nata Natalija Vladimirovna Poryvaj (in russo: Наталия Владимировна Порывай?, in ucraino: Наталія Володимирівна Поривай?, traslitterato: Natalija Volodymyrivna Poryvaj; Kiev, 31 maggio 1973), è una cantante e attrice sovietica e russa di origine ucraina.

Ha ottenuto nel 1997 e nel 2000 il premio Zolotoj grammofon (Grammofono d'oro) e nel 2004 è stata insignita del titolo di Artista benemerito della Federazione russa.[1]

Iscritta al partito Russia Unita,[2] è fra i 40 artisti a cui nel 2017 l'Ucraina ha vietato l'ingresso nel paese a causa di una precedente visita in Crimea.[3]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (RU) Nataša Korolëva, biografija, su tele.ru. URL consultato il 20 agosto 2017.
  2. ^ (RU) Alsu vstupila v rhdy artistov-"edinorossov", NEWSru.com, 20 giugno 2007. URL consultato il 22 maggio 2017.
  3. ^ (EN) Almost 40 Russian artists are banned from entering Ukraine, Interfax, 20 maggio 2017. URL consultato il 22 maggio 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN103055948