Mesone omega

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il mesone omega () appartiene alla classe dei bosoni vettore leggeri e può essere prodotto nelle collisioni elettrone-positrone [1][2]. Questo mesone esiste in natura in una unica forma, con massa di circa 782.6 MeV/c2, e forma un singoletto di isospin (ovvero il suo isospin è zero).

Il mesone è una risonanza, con larghezza di circa 8.5 MeV, corrispondente ad una vita media di circa 7.8 × secondi; questi valori indica che i processi relativi a questo mesone sono regolati dall'interazione forte. Questa particella è interpretata come uno stato legato dei quark up (u) e down (d) con i corrispondenti antiquark ed ha un momento angolare totale J uguale a zero e parità negativa[3].

Il campo associato al bosone omega è descritto dalla Lagrangiana di Proca.

Tabella del mesone omega[modifica | modifica wikitesto]

Particella Simbolo Antiparticella composizione Massa a riposo
MeV/c²
S C B Vita media
secondi
Principale modo
di decadimento
Mesone omega ω Se stesso 782 0 0 0 7,8×10−23 π+ π- π0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Physics Letters Volume 667, Issues 1-5, 11 September 2008, Pages 1-6 Review of Particle Physics ScienceDirect - Physics Letters B: Review of Particle Physics
  2. ^ N. Nakamura et al. (2010): Particle listings – ω(782)
  3. ^ C. Amsler et al. (2008): Quark Model

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Fisica Portale Fisica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fisica