Topolaritone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Topolaritone (contrazione di Polaritone topologico) è una quasiparticella descritta per la prima volta in Physical Review X da Gil Refael del California Institute of Technology di Pasadena e da scienziati del Technion di Haifa (Israele) che sarebbe l'unione di un fotone e di un eccitone. Avrebbe la particolarità di non possedere il fenomeno della riflessione all'indietro cosicché usando queste particelle si potrebbe trasportare fotoni in un'unica direzione[1][2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Le promesse dei topolaritoni, in lescienze.it, 07-07-2015. URL consultato il 07-07-2015.
  2. ^ (EN) Topological Polaritons = Physical Review X, 07-07-2015. URL consultato il 07-07-2015.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Fisica Portale Fisica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Fisica