Martin Compston

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Martin Compston (Greenock, 8 maggio 1984) è un attore ed ex calciatore scozzese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

All'età di 17 anni, dopo aver lasciato la scuola, intraprende la carriera da calciatore professionista. Gioca solamente due partite, subentrando dalla panchina, con il Greenock Morton Football Club nella stagione 2001-02 di Scottish Second Division.[1]

Il suo esordio nel mondo del cinema avviene grazie al film di Ken Loach Sweet Sixteen. A partire dal 2003 entra a far parte del cast della serie televisiva Monarch of the Glen. Negli anni seguenti partecipa a produzioni britanniche e internazionali come Tickets, Guida per riconoscere i tuoi santi, Red Road e La scomparsa di Alice Creed. A partire del 2012 interpreta il detective Steve Arnott nella serie Line of Duty.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Videoclip[modifica | modifica wikitesto]

  • Grace - The View (2011)
  • How Long - The View (2012)

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Statistiche da giocatore di Martin Compston, su fitbastats.com. URL consultato il 18 febbraio 2017.
  2. ^ Nel film recita nel terzo episodio diretto da Ken Loach

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN76554340 · ISNI (EN0000 0000 8157 089X · LCCN (ENno2007073888 · GND (DE14197933X · BNF (FRcb145456170 (data)