The View (gruppo musicale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The View
Fotografia di The View
Paese d'origine Scozia Scozia
Genere Indie rock
Post-punk revival
Alternative rock
Folk punk
Periodo di attività 2005 – in attività
Etichetta Two Thumbs, 1965 Records
Album pubblicati 4
Studio 4

I The View sono un gruppo musicale scozzese indie rock. Il loro stile unisce diversi generi musicali come il punk, il pop, l'alternative rock, il pop punk, il powerpop, il folk e la musica acustica.

Nati come cover band dei Sex Pistols ai tempi della scuola[1], attualmente il gruppo è sotto contratto con la 1965 Records, un'etichetta di proprietà della Sony BMG/Columbia, ed il loro primo singolo, Wasted Little DJs, è stato pubblicato il 12 agosto 2006. Il singolo è entrato nella classifica MTV Two/NME il 9 luglio 2006[2], raggiungendo in seguito la prima posizione il 13 agosto 2006. Lo stesso giorno, il brano ha raggiunto la quindicesima posizione della classifica dei singoli più venduti nel Regno Unito.[3]

I View hanno pubblicato il loro album di debutto, Hats Off to the Buskers, il 22 gennaio 2007, e la settimana successiva è entrato nella classifica degli album più venduti nel Regno Unito, direttamente alla prima posizione.[4] Il gruppo è stato nominato per il Mercury Music Prize 2007.[5]

Il gruppo ha pubblicato un secondo album, Which Bitch?, il 2 febbraio 2009. Nella sua prima settimana nei negozi l'album ha raggiunto la quarta posizione della classifica degli album britannici, ma è sceso alla ventisettesima la settimana seguente per poi uscire definitivamente dalla top 40. Anche i singoli da esso estratti, 5Rebbeccas e Shock Horror, non sono riusciti ad ottenere risultati. Il 14 marzo 2011 il gruppo ha pubblicato l'album Bread and Circuses

Membri[modifica | modifica wikitesto]

  • Kyle Falconer - Voce/Chitarra
  • Kieren Webster - Basso/Cori
  • Peter Reilly - Chitarra
  • Steven Morrison - Percussioni/Batteria

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ About The View, Official website. URL consultato il 19 luglio 2007 (archiviato dall'url originale il 2 luglio 2007).
  2. ^ The View top NME chart, NME. URL consultato il 9 luglio 2006.
  3. ^ The View score massive chart hit, NME. URL consultato il 13 agosto 2006.
  4. ^ The View Debut Album Tops UK Chart, Ilikemusic.com. URL consultato il 21 luglio 2007.
  5. ^ Mercury Music Prize: The nominees, BBC News. URL consultato il 19 luglio 2007.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN142968720 · GND: (DE16044549-8
rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock