Mario De Berardinis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mario De Berardinis (Mos).

Mario De Berardinis, conosciuto con le firme Mos e Almos (La Spezia, 1931Roma, 1º luglio 1977), è stato un pittore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nasce a La Spezia ma passa la sua adolescenza a Pescara dove frequenta il Liceo Artistico e l'Istituto Tecnico per Geometri dove si diploma per trasferirsi successivamente a Roma.

Nella capitale condivide durante qualche anno lo studio di Rodolfo Gasparri, uno dei più importanti cartellonisti cinematografici del periodo. In seguito crea il suo studio a Roma a Monte Mario dove sviluppa delle collaborazioni con grandi case di produzione : Dino de Laurentiis, la Paramount, la Warner Bros., Columbia, Universal, la Filmar, PEA, PAC, INC e EURO, firmando i suoi lavori con gli pseudonimi Mos e Almos.

Muore improvvisamente a Roma nel 1977 per infarto, dopo aver realizzato diverse centinaia di manifesti.

Le firme di Mario De Berardinis[modifica | modifica wikitesto]

Una delle firme di Mario De Berardinis (Mos)
Timbro con la firma di Mario De Berardinis (Mos)

L'utilizzazione successiva di tre firme diverse sui suoi bozzetti, nel corso della sua carriera, rendono difficoltoso il riconoscimento dei suoi lavori da parte degli archivi di materiale cinematografico e per i collezionisti di manifesti.

  • All'inizio della sua carriera firmava con il suo nome Mario De Berardinis.
  • Dall'inizio degli anni 60 al 1975 usa il nome Mos
  • Dal 1976 cambia la sua firma in Almos, dopo la morte del fratello Albino.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Manifesti realizzati come MOS

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Platea in piedi, 1959/1968, Manifesti, pubblico e statistiche del Cinema Italiano a cura di Maurizio Baroni, Bolelli Editore 1995, testi di Beppe Boni
  • Art of the Modern Movie Poster, International Postwar Style and Design, Chronicle Books 2008 (ISBN 978-08118-6171-7)
  • Dario Argento, Collezione Cine Cult, Medium 2007 con la collaborazione di Maurizio Baroni
  • Affiches de cinéma, Alberto Castagna, Actes Sud / Motta
  • Attori a mano Armata (The main actors of the most VIOLENT season of Italian Cinema), Mediane / Amarcord

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]