Live at Pompeii (David Gilmour)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Live at Pompeii
ArtistaDavid Gilmour
Tipo albumLive
Pubblicazione29 settembre 2017
Durata153:06
Dischi2 (CD)
4 (LP)
Tracce21
GenereRock progressivo[1]
EtichettaColumbia
ProduttoreDavid Gilmour
Registrazione7 e 8 luglio 2016, anfiteatro romano di Pompei, Pompei (Italia)
Formati2 CD, 2 CD+2 BD, 4 LP, download digitale
Certificazioni
Dischi d'oroItalia Italia[2]
(vendite: 25 000+)
David Gilmour - cronologia
Album precedente
(2015)
Album successivo

Live at Pompeii è il secondo album dal vivo del cantautore britannico David Gilmour, pubblicato il 29 settembre 2017 dalla Columbia Records.[3]

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Contiene l'intero concerto tenuto da Gilmour presso l'anfiteatro romano di Pompei, lo stesso luogo dove il chitarrista si esibì con i Pink Floyd nel 1971 (evento immortalato nel documentario Pink Floyd: Live at Pompeii).[4] Tappa del Rattle That Lock Tour, la scaletta ha visto alternare brani tratti dagli ultimi due album in studio di Gilmour, On an Island e Rattle That Lock, con altri tratti dal repertorio dei Pink Floyd.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD[modifica | modifica wikitesto]

CD 1
  1. 5 A.M. – 3:13
  2. Rattle That Lock – 5:21
  3. Faces of Stone – 6:00
  4. What Do You Want from Me – 4:41
  5. The Blue – 6:34
  6. The Great Gig in the Sky – 6:02
  7. A Boat Lies Waiting – 4:56
  8. Wish You Were Here – 5:18
  9. Money – 8:13
  10. In Any Tongue – 7:56
  11. High Hopes – 9:38
  12. One of These Days – 6:25
CD 2
  1. Shine On You Crazy Diamond (Parts 1-5) – 12:30
  2. Fat Old Sun – 6:24
  3. Coming Back to Life – 7:10
  4. On an Island – 7:05
  5. Today – 6:43
  6. Sorrow – 10:51
  7. Run Like Hell – 7:23
  8. Time/Breathe (In the Air) (Reprise) – 6:45
  9. Comfortably Numb – 9:58
BD bonus nell'edizione deluxe
  • Bonus Concert Films
  1. South America 2015 (Astronomy Domine / Us and Them / Today / Time/Breathe (In the Air) (Reprise) / Comfortobly Numb)
  2. Wroclaw 2016 (with the NFM Wroclaw Philharmonic Orchestra) (5 A.M. / Rattle That Rock / Dancing Right in Front of Me / The Girl in the Yellow Dress / In Any Tongue)
  • Documentaries
  1. Tour Documentaries (Europe 2015 / South America 2015 / North America 2016 / Europe 2016)
  2. David Gilmour: Wider Horizons (BBC Documentary)

DVD/BD[modifica | modifica wikitesto]

Live at Pompeii
ArtistaDavid Gilmour
Tipo albumVideo
Pubblicazione29 settembre 2017
Durata156:00
Dischi2
Tracce22
GenereRock progressivo
EtichettaColumbia
ProduttoreDavid Gilmour
Registrazione7 e 8 luglio 2016, anfiteatro romano di Pompei, Pompei (Italia)
Formati2 DVD, BD
David Gilmour - cronologia
Album video precedente
(2008)
Album video successivo
DVD 1
  1. 5 A.M. – 3:13
  2. Rattle That Lock – 5:21
  3. Faces of Stone – 6:01
  4. What Do You Want from Me – 4:34
  5. The Blue – 6:30
  6. The Great Gig in the Sky – 6:01
  7. A Boat Lies Waiting – 4:55
  8. Wish You Were Here – 5:18
  9. Money – 8:12
  10. In Any Tongue – 8:02
  11. High Hopes – 9:58
DVD 2
  1. One of These Days – 6:35
  2. Shine On You Crazy Diamond (Parts 1-5) – 12:37
  3. Fat Old Sun – 5:58
  4. Coming Back to Life – 7:16
  5. On an Island – 7:08
  6. Today – 6:34
  7. Sorrow – 10:49
  8. Run Like Hell – 7:15
  9. Time/Breathe (In the Air) (Reprise) – 6:45
  10. Comfortably Numb – 9:41
  • Documentary
  1. Pompeii Then and Now – 7:17

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Musicisti
Produzione
  • David Gilmour – produzione, missaggio
  • Andy Jackson – missaggio, mastering CD
  • Damon Iddins – assistenza al missaggio, registrazione dal vivo
  • Mandy Parnell – mastering vinile
  • Gavin Elder – direzione del concerto
  • Dione Orrom – produzione del concerto

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2017) Posizione
massima
Australia[5] 50
Austria[5] 6
Belgio (Fiandre)[5] 4
Belgio (Vallonia)[5] 6
Canada[6] 19
Danimarca[5] 21
Finlandia[5] 9
Francia[5] 9
Germania[5] 2
Italia[5] 1
Norvegia[5] 4
Nuova Zelanda[5] 31
Paesi Bassi[5] 2
Polonia[7] 7
Portogallo[5] 2
Regno Unito[8] 3
Repubblica Ceca[9] 1
Scozia[10] 3
Spagna[5] 6
Stati Uniti[11] 45
Svezia[5] 12
Svizzera[5] 4
Ungheria[12] 6

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Thom Jurek, Live at Pompeii, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 13 gennaio 2018.
  2. ^ Certificazioni, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 2 gennaio 2018.
  3. ^ David Gilmour, per tre giorni al cinema la magia del live a Pompei, TGcom24, 11 settembre 2017. URL consultato il 1º ottobre 2017.
  4. ^ Guarda il trailer del nuovo 'Live at Pompeii' di David Gilmour, Rolling Stone Italia, 12 luglio 2017. URL consultato il 1º ottobre 2017.
  5. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p (NL) David Gilmour - Live at Pompeii, Ultratop. URL consultato il 28 ottobre 2017.
  6. ^ (EN) David Gilmour - Chart history (Billboard Canadian Albums), Billboard. URL consultato il 28 ottobre 2017.
  7. ^ (PL) sprzedaż w okresie: 29.09.2017 - 05.10.2017, OLiS. URL consultato il 28 ottobre 2017.
  8. ^ (EN) Official Albums Chart Top 100: 06 October 2017 - 12 October 2017, Official Charts Company. URL consultato il 28 ottobre 2017.
  9. ^ (CS) Hitparáda – Týden 40. 2017., International Federation of the Phonographic Industry. URL consultato il 28 ottobre 2017.
  10. ^ (EN) Official Scottish Albums Chart Top 100: 06 October 2017 - 12 October 2017, Official Charts Company. URL consultato il 28 ottobre 2017.
  11. ^ (EN) David Gilmour - Chart history (Billboard 200), Billboard. URL consultato il 28 ottobre 2017.
  12. ^ (HU) Top 40 album-, DVD- és válogatáslemez-lista, Hivatalos magyar slágerlisták. URL consultato il 28 ottobre 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock progressivo Portale Rock progressivo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock progressivo