Kay Lenz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kay Lenz nel trailer di Breezy (1973)

Kay Lenz (Los Angeles, 4 marzo 1953) è un'attrice televisiva e attrice cinematografica statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Kay Lenz iniziò a lavorare come attrice bambina, e apparve nella serie televisiva statunitense The Andy Griffith Show (con il nome d'arte Kay Ann Kemper). Fece una breve apparizione nel film American Graffiti (1973) come una delle ragazze al ballo. Sempre nello stesso anno fu protagonista del film romantico Breezy, diretto da Clint Eastwood e interpretato accanto a William Holden.

Nel 1975 ebbe il ruolo di protagonista nel film Violenza sull'autostrada, prima di lavorare nella miniserie Il ricco e il povero (1976), per il quale ebbe una candidatura al premio Emmy Award. Riprese il medesimo ruolo per il sequel, Rich Man, Poor Man libro II (1977), e lavorò in altre celebri serie televisive, come Ironside, Difesa a oltranza, Le strade di San Francisco, Uno sceriffo a New York, Gunsmoke, Alla conquista del West, MacGyver, Uno sceriffo a New York, Cannon, Magnum P.I., New York New York, I ragazzi del computer, La signora in giallo, Riptide, Baby Sitter, Simon & Simon, Il tocco di un angelo, JAG - Avvocati in divisa, Dr. House - Medical Division, The Closer, Southland, CSI: Scena del crimine.

Nel 1984 apparve nel video musicale di Infatuation, cantata da Rod Stewart.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È stata la moglie del cantante e attore David Cassidy dal 1977 al 1982.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Nomination[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN74062512 · LCCN: (ENn87860109 · ISNI: (EN0000 0000 7841 0377 · BNF: (FRcb14198513d (data)