Jürgen Croy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jürgen Croy
Bundesarchiv Bild 183-E1116-0030-001, FC Vorwärts Berlin - BSG Motor Zwickau 1-1.jpg
Dati biografici
Nazionalità Germania Est Germania Est
Altezza 186 cm
Peso 87 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Portiere
Ritirato 1985
Carriera
Squadre di club1
1967-1985 Sachsenring Zwickau Sachsenring Zwickau 372 (-?)
Nazionale
1967-1981 Germania Est Germania Est 86 (-?)[1]
Carriera da allenatore
1985-1986 Sachsenring Zwickau Sachsenring Zwickau
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Bronzo Monaco di Baviera 1972
Oro Montréal 1976
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Jürgen Croy (Zwickau, 19 ottobre 1946) è un allenatore di calcio ed ex calciatore tedesco orientale, dal 1990 tedesco, di ruolo portiere.

È considerato il miglior portiere che la Germania Est abbia mai avuto ed insieme a Hans-Jürgen Dörner fu l'unico giocatore a vincere per tre volte il premio di calciatore tedesco-orientale dell'anno.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Impegnò tutta la sua carriera, dal 1965 al 1981, nella squadra della sua città natale, il BSG Sachsenring Zwickau. Con la squadra biancorossa giocò 372 partite in DDR-Oberliga e rifiutò di trasferirsi in squadre più blasonate come Dinamo Dresda, Carl Zeiss Jena o Magdeburgo rinunciando di conseguenza a giocare in competizioni internazionali di una certa levatura.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la Germania Est debuttò il 17 maggio 1967 a Helsingborg contro la Svezia con vittoria per uno a zero—in quella stessa partita debuttarono altri due poi famosi giocatori tedesco-orientali, Bransch e Loewe—e fu uno dei pochi calciatori tedesco orientali a giocare stabilmente nella selezione pur non essendo tesserato per una squadra relativamente importante. Collezionò un totale di 94 gettoni in Nazionale A e l'ultima sua apparizione avvenne il 19 maggio 1981 (esattamente 14 anni e due giorni dopo il debutto) a Senftenberg nel cinque a zero contro Cuba. Partecipò al campionato del mondo 1974, l'unico a cui prese parte la sua Nazionale, e alle vittoriose Olimpiadi di Montréal 1976.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

1967, 1975

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Monaco di Baviera 1972
Montréal 1976

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1972, 1976, 1978

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 94 (-?) se si comprendono i Giochi olimpici.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (DE) Jürgen Croy su FussballDaten.de, Fussballdaten Verlags GmbH.