Wilfried Gröbner

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Wilfried Gröbner
Bundesarchiv Bild 183-1989-0810-311, FC Rot-Weiß Erfurt, Trainer Wilfried Gröbner.jpg
Nazionalità Germania Est Germania Est
Germania Germania (dal 1990)
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Ritirato 1980 - calciatore
1994 - allenatore
Carriera
Squadre di club1
1967-1980 Lokomotive Lipsia 230 (18)
Nazionale
1976-1979 Germania Est Germania Est 7 (0)[1]
Carriera da allenatore
1988-1989 Rot-Weiß Erfurt
1990-1994 Reutlingen
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Oro Montréal 1976
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 10 maggio 2009

Wilfried Gröbner (Eilenburg, 18 dicembre 1949) è un allenatore di calcio ed ex calciatore tedesco orientale, dal 1990 tedesco, di ruolo difensore.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Gioca tutta la sua carriera nel Lokomotive Lipsia, per cui segna 18 goal in 230 partite.

Ha collezionato 8 presenze nella Nazionale tedesca orientale. Il debutto avvenne da titolare nell'incontro del 21 aprile 1976 a Cottbus contro l'Algeria (5:0) ma dove giocò solo il primo tempo; l'ultima gara fu a Burgas il 28 febbraio 1979 nella sconfitta contro la Bulgaria (1:0). Ai Giochi Olimpici 1976 giocò soltanto gli ultimi 21 minuti nella finale per la medaglia d'oro contro la Polonia (3:1) entrando al posto di Wolfram Loewe.


Ha allenato il Rot-Weiß Erfurt ed il Reutlingen.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Lokomotive Lipsia: 1975-1976

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 8 (0) se si comprendono i Giochi olimpici.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]