Isaac Wayne MacVeagh

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Isaac Wayne MacVeagh
Wayne MacVeagh - Brady-Handy.jpg

36º Procuratore generale degli Stati Uniti
Durata mandato 5 marzo 1881 - 5 dicembre 1881
Predecessore Charles Devens
Successore Benjamin Harris Brewster

Isaac Wayne MacVeagh (Phoenixville, 19 aprile 1833Washington, 11 gennaio 1917) è stato un politico e avvocato statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fu il 37º procuratore generale degli Stati Uniti durante la presidenza di James A. Garfield (20º presidente) prima e la presidenza di Chester Arthur (21º presidente) poi.

Suo fratello era Franklin MacVeagh. Studiò all'università di Yale. Durante la guerra di secessione americana divenne capitano di fanteria. Divenne poi ambasciatore in Italia (fu il primo a ricoprire tale ruolo, essendo stati i predecessori semplici "inviati").

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]


Controllo di autoritàVIAF (EN13856008 · LCCN (ENn88071921