Henry Stanberry

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Henry Stanberry
Stanberry-AttorGen.jpg

29° Procuratore generale degli Stati Uniti
Durata mandato 23 luglio 1866 - 16 luglio 1868
Predecessore James Speed
Successore William Maxwell Evarts

Henry Stanberry (New York, 20 febbraio 1803New York, 26 giugno 1881) è stato un politico statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Fu il 29° procuratore generale degli Stati Uniti sotto il presidente degli Stati Uniti d'America Andrew Johnson (17º presidente). Fu anche il primo Attorney general dello stato dell'Ohio, si dimise dalla carica di procuratore generale nel luglio del 1868.

Studiò in quello che dopo verrà chiamato Washington & Jefferson College, alla sua morte il corpo venne seppellito al Spring Grove Cemetery.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore: Procuratore generale degli Stati Uniti d'America Successore: Simbolo del Dipartimento di giustizia degli Stati Uniti
James Speed 23 luglio 1866 - 16 luglio 1868 William Maxwell Evarts
Procuratori generali degli Stati Uniti d'America
RandolphBradfordLeeLincolnSmithBreckinridgeRodneyPinkneyRushWirtBerrienTaneyButlerGrundyGilpinCrittendenLegaréNelsonMasonCliffordTouceyJohnsonCrittendenCushingBlackStantonBatesSpeedStanberryEvartsHoarAkermanWilliamsPierrepontTaftDevensMacVeaghBrewsterGarlandMillerOlneyHarmonMcKennaGriggsKnoxMoodyBonaparteWickershamMcReynoldsGregoryPalmerDaughertyStoneSargentW D MitchellCummingsMurphyJacksonBiddleT C ClarkMcGrathMcGraneryBrownellRogersKennedyKatzenbachW R ClarkJ N MitchellKleindienstRichardsonSaxbeLeviBellCivilettiSmithMeeseThornburghBarrRenoAshcroftGonzalesMukaseyHolder

Controllo di autorità VIAF: 9138659 LCCN: n97118851