Homer Stille Cummings

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Homer Stille Cummings
Homer Cummings, Harris & Ewing photo portrait, 1920.jpg

56° Procuratore generale degli Stati Uniti
Durata mandato 4 marzo 1933 - 1º gennaio 1939
Predecessore William DeWitt Mitchell
Successore Frank Murphy

Homer Stille Cummings (Chicago, 30 aprile 1870Stamford, 10 settembre 1956) è stato un politico statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Fu il 56° procuratore generale degli Stati Uniti sotto il presidente degli Stati Uniti d'America Franklin Delano Roosevelt (32º presidente).

Guadagnò una bachelor in filosofia dall'università di Yale, specializzandosi poi nella Yale Law School.

Roosevelt al momento in cui divenne presidente volle Cummings come governatore generale delle Filippine, ma l'improvvisa morte di Thomas James Walsh, persona scelta come futuro procuratore generale fece cambiare idea a Roosevelt e nominò per tale carica Cummings.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore: Procuratore generale degli Stati Uniti d'America Successore: Simbolo del Dipartimento di giustizia degli Stati Uniti
William DeWitt Mitchell 4 marzo 1933 - 1º gennaio 1939 Frank Murphy
Procuratori generali degli Stati Uniti d'America
RandolphBradfordLeeLincolnSmithBreckinridgeRodneyPinkneyRushWirtBerrienTaneyButlerGrundyGilpinCrittendenLegaréNelsonMasonCliffordTouceyJohnsonCrittendenCushingBlackStantonBatesSpeedStanberryEvartsHoarAkermanWilliamsPierrepontTaftDevensMacVeaghBrewsterGarlandMillerOlneyHarmonMcKennaGriggsKnoxMoodyBonaparteWickershamMcReynoldsGregoryPalmerDaughertyStoneSargentW D MitchellCummingsMurphyJacksonBiddleT C ClarkMcGrathMcGraneryBrownellRogersKennedyKatzenbachW R ClarkJ N MitchellKleindienstRichardsonSaxbeLeviBellCivilettiSmithMeeseThornburghBarrRenoAshcroftGonzalesMukaseyHolder

Controllo di autorità VIAF: 58196842 LCCN: n88639648