Intertek

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Intertek plc
Logo
StatoRegno Unito Regno Unito
Borse valoriBorsa di Londra: ITRK
ISINGB0031638363
Fondazione1888
Fondata daCaleb Brett
Sede principaleLondra
Persone chiaveDavid Reid (Chairman)
André Lacroix (CEO)
SettoreIngegneria
ProdottiCertificazioni
Fatturato£2093,3 million[1] (2014)
Utile netto£190,4 million[1] (2014)
Dipendenti38.000 (2015)
Sito web

Intertek Group plc è un'impresa multinazionale di ispezione, test prodotti e certificazione con sede a Londra. È quotata alla Borsa di Londra e fa parte dell'indice FTSE 100.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fu fondata nel 1888 come società per indagini marine da Caleb Brett, e con un laboratorio di test formato da Milton Harsey a Montréal e con un centro di verifiche delle lampade creato da Thomas Edison nel 1896.[2] Questi assetti vennero acquisiti da Inchcape plc negli anni ottanta e novanta.[2] Nel 1996 la Inchcape Testing Services fu acquistata da Charterhouse Development Capital e rinominata Intertek.[2] Nel 2002 Charterhouse dismise l'azienda e la quotò alla London Stock Exchange.[3] Nell'aprile 2010, Intertek acquisì la Ciba Expert Services, inclusa la Cantox Health Sciences (Cantox) e la Ashuren Health Sciences (Ashuren).[4] Acquisì inoltre la Moody International nel marzo 2011.[5]

Attività[modifica | modifica wikitesto]

L'azienda è il più grande gruppo di prove tecniche su beni di consumo del mondo con una rete di più di 1000 laboratori in 100 nazioni.[6]

Guida del gruppo[modifica | modifica wikitesto]

Il 16 maggio 2015, André Lacroix subentra a Wolfhart Hauser come CEO di Intertek Group plc.[7][8]

Concorrenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Preliminary Results 2014, Intertek. URL consultato il 15 marzo 2015.
  2. ^ a b c (EN) History, Intertek. URL consultato il 15 marzo 2015.
  3. ^ (EN) False data charges threaten Intertek flotation, The Independent, 22 settembre 2000. URL consultato il 15 marzo 2015.
  4. ^ (EN) Intertek Buys Ciba Expert Services Division, Presswire, 7 aprile 2010. URL consultato il 15 marzo 2015.
  5. ^ (EN) Intertek buys Moody International for £450m, The Telegraph, 8 marzo 2011. URL consultato il 15 marzo 2015.
  6. ^ (EN) Louise Armitstead, Intertek shares soar on speculation of bid from Swiss rival SGS, su telegraph.co.uk, 23 aprile 2009. URL consultato il 30 agosto 2010.
  7. ^ Directorate Change: André Lacroix to become Chief Executive in May 2015, su intertek.com, 30 settembre 2014. URL consultato il 16 maggio 2015.
  8. ^ (EN) Jill Treanor, Incoming Intertek chief forgoes bonus after shareholder backlash, su theguardian.com, 15 maggio 2015. URL consultato il 16 maggio 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]