FIBA European Champions Cup 1973-1974

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
FIBA European Champions Cup 1973-1974
Competizione FIBA European Champions Cup
Sport Basketball pictogram.svg Pallacanestro
Edizione XVII
Organizzatore FIBA Europe
Date 8 novembre 1973 - 3 aprile 1974
Partecipanti 26
Risultati
Vincitore Real Madrid
(5º titolo)
Secondo Varese
Cronologia della competizione
Left arrow.svg FIBA European Champions Cup 1972-1973 FIBA European Champions Cup 1974-1975 Right arrow.svg

La Coppa dei Campioni 1973-1974 di pallacanestro maschile venne vinta dal Real Madrid.

Hanno preso parte alla competizione 26 squadre. Dopo due turni iniziali ad eliminazione diretta con gare di andate e ritorno (e somma dei punti), è stata organizzata una fase a gruppi valevole per la qualificazioni alle semifinali; queste ultime sono state giocate con gare di andata e ritorno. La finale è stata organizzata a Nantes.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Le gare di primo turno sono state giocate l'8 ed il 15 novembre 1973.

Team #1 Agg. Team #2 Andata Ritorno
USC Heidelberg Germania 152 - 148 Portogallo SC Lourenco Marques 85-65 67-79
Fribourg Olympic Svizzera 175 - 205 Spagna Real Madrid 74-100 71-105
Csepel Budapest Ungheria 129 - 135 Albania Partizani Tirana 58-57 71-78
UBSC Wienerberger Austria [1] Rep. Araba Unita Al-Gezira SC - -
Levi's Flamingo's Haarlem Paesi Bassi 255 - 144 Scozia Boroughmuir Edinburgh 129-74 126-70
Solna IF Svezia 176 - 133 Inghilterra Epping Avenue Leyton 103-64 73-69
Radnički Belgrado Jugoslavia 89 - 49[2] Lussemburgo Amicale Steesel 89-49 -
Academic Sofia Bulgaria 284 - 106 Marocco RS Berkane 112-53 172-53
Turun NMKY Finlandia 152 - 155 Cecoslovacchia Dukla Olomouc 71-61 81-94
İTÜ Istanbul Turchia 137 - 160 Belgio Racing Ford Antwerpse 64-71 73-89
Wybrzeże Gdańsk Polonia 157 - 167 Grecia Panathinaikos Atene 87-70 70-97

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Le gare di ottavi di finale sono state giocate il 29 novembre e il 6 dicembre 1973. È automaticamente qualificata ai quarti di finale l'Ignis Varese, campione in carica.

Team #1 Agg. Team #2 Andata Ritorno
USC Heidelberg Germania 102 - 214 Spagna Real Madrid 54-94 48-120
Partizani Tirana Albania 140 - 149 Austria UBSC Wienerberger 72-71 68-78
Levi's Flamingo's Haarlem Paesi Bassi 156 - 174 Israele Maccabi Tel-Aviv 85-84 71-90
Solna IF Svezia 142 - 155 Jugoslavia Radnički Belgrado 67-78 75-77
Academic Sofia Bulgaria 163 - 155 Cecoslovacchia Dukla Olomouc 83-65 80-90
Racing Ford Antwerpse Belgio 140 - 132 Romania Dinamo Bucarest 75-65 65-67
Panathinaikos Atene Grecia 156 - 182 Francia AS Berck 99-80 57-102

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Squadra G V P PF PS Dif P.ti
1. Italia Ignis Varese 3 3 0 538 453 +85 6
2. Francia AS Berck 3 2 1 500 484 +16 5
3. Israele Maccabi Tel-Aviv 3 1 2 493 508 -15 4
4. Belgio Racing Ford Antwerpse 3 0 3 448 534 -86 3

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Squadra G V P PF PS Dif P.ti
1. Spagna Real Madrid 3 3 0 591 484 +107 6
2. Jugoslavia Radnički Belgrado 3 2 1 542 534 +8 5
3. Austria UBSC Wienerberger 3 1 2 487 517 -30 4
4. Bulgaria Academic Sofia 3 0 3 525 610 -85 3
     Qualificate alle semifinali
     Eliminata

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Le semifinali sono state giocate il 14 marzo 1974 (gare di andata) e il 21 marzo 1974 (gare di ritorno).

Team #1 Agg. Team #2 Andata Ritorno
Ignis Varese Italia 175 - 161 Jugoslavia Radnički Belgrado 105-78 70-83
Real Madrid Spagna 194 - 148 Francia AS Berck 99-67 95-81

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Team #1 Agg. Team #2
Ignis Varese Italia 82 - 84 Spagna Real Madrid
Coppa dei Campioni 1973-1974

600px Bianco viola reale.png

Real Madrid
5º titolo

Formazione vincitrice[modifica | modifica wikitesto]

Naz. Ruolo Sportivo Alt.
4 Spagna AP Wayne Brabender
5 Spagna P Vicente Ramos
6 Spagna C Cristóbal Rodríguez
7 Spagna P Carmelo Cabrera
8 Spagna A Vicente Paniagua
9 Spagna C Luis María Prada
10 Stati Uniti AP Walter Szczerbiak
11 Spagna P Juan Antonio Corbalán
12 Spagna C Rafael Rullán
13 Spagna C Clifford Luyk
Spagna All. Pedro Ferrándiz

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ la FIBA cancellò la gara e dichiarò vincitore il Wienerberger
  2. ^ confronto giocato in gara unica a Belgrado

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]