Ein Heldenleben

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ein Heldenleben
CompositoreRichard Strauss
Tipo di composizionepoema sinfonico
Numero d'operaop. 40
Epoca di composizione1898
Prima esecuzioneFrancoforte sul Meno, 3 marzo 1899
DedicaWillem Mengelberg
Organicoorchestra
Movimenti
  1. Der Held «L'Eroe»
  2. Des Helden Widersacher «Gli avversari dell'Eroe»
  3. Des Helden Gefährtin «La compagna dell'Eroe»
  4. Des Helden Walstatt «Il campo di battaglia dell'Eroe»
  5. Des Helden Friedenswerke «Le opere di pace dell'Eroe»
  6. Des Helden Weltflucht und Vollendung «La ritirata dell'Eroe dal mondo; Compimento del suo fato»

Ein Heldenleben ("Vita d'eroe"), op. 40, è un poema sinfonico di Richard Strauss, composto nel 1898 e che, assieme a Don Quixote, avrebbe dovuto formare un dittico.

Strutturato in 6 sezioni, il lavoro racconta la vita eroica di un uomo e delle lotte contro i suoi nemici: grazie ad alcuni elementi è possibile ipotizzare che Strauss ponga sé stesso a protagonista.

Orchestrazione[modifica | modifica wikitesto]

Il lavoro è strumentato per orchestra formata da ottavino, 3 flauti, 3 oboi, corno inglese (anche oboe 4º), clarinetto in mi♭, 2 clarinetti soprani, clarinetto basso, 3 fagotti, controfagotto, 8 corni in fa, mi e mi bem., 3 trombe in si bem. (usate anche fuori scena) e 2 trombe in mi bem., 3 tromboni, tuba tenore in si bem., bassotuba, timpani, grancassa, 2 tamburi, piatti, tamburo tenore, tam-tam, 2 arpe e archi, con una parte vasta di violino solo.

Controllo di autoritàGND (DE300156634 · BNF (FRcb13919869p (data)